Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Ecco perché non sopporto Jinbe

Sì ragazzi, lo ammetto: non ho mai sopportato Jinbe. Ho sempre pensato che fosse un odio a pelle, un qualcosa dovuto al suo aspetto, alla scelta grafica di Oda, finché dopo anni di lettura OnePiesistica ho finalmente scoperto il vero motivo per il quale mal digerisco l'uomo pesce: è troppo altruista.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A voi sembrerà strano, solitamente "l'altruismo" viene visto in modo positivo, quindi perché odiare un personaggio che possiede tale qualità? Perché stona in One Piece.

One Piece è un'opera in cui l'egoismo è centrale. Ogni personaggio ha un sogno e per raggiungerlo farebbe di tutto. Possiamo vederlo soprattutto dei Mugiwara. Come non pensare per esempio a Zoro che, durante il primo incontro con Cappello di Paglia, afferma di voler sì diventare un membro della ciurma di Luffy, ma di non voler assolutamente mettere da parte il proprio sogno. Lo stesso Luffy chiede più volte scusa ai suoi compagni per il suo essere egoista. Ma l'egoismo è un qualcosa di sbagliato? Oppure esclude l'altruismo? No e no. Egoismo viene da "ego", ovvero "io", e vuol dire appunto pensare a sé stessi. E cosa c'è di sbagliato in questo?

Nella vita è fondamentale concentrarsi su stessi. Porsi degli obiettivi, avere dei sogni e perseguirli fino in fondo con impegno e perseveranza.

L'egoismo è un qualcosa che è presente in qualsiasi essere umano e in esso non c'è niente di sbagliato. Naturalmente il "troppo stroppia", ma questo discorso vale per qualsiasi cosa, anche per l'altruismo.

Ora torniamo a Jinbe. Pensateci bene: tutte le situazioni che lo hanno visto protagonista, hanno mostrato un senso di altruismo e di lealtà che, almeno per me, vanno oltre la realtà. Penso all'aiuto che voleva dare ad Ace, a quello che ha dato a Luffy, a cosa ha fatto per il suo regno e cosa ha ancora intenzione di fare per Cappello di Paglia.

So benissimo che per molti di voi quelli che ho elencato possono essere considerati dei pregi, ma io non riesco a pensare in modo positivo ad un personaggio che finora non ha dimostrato nulla di personale: nessun sogno, nessun obiettivo che viene dal suo io. Jinbe ha combattuto e continua a combattere per gli altri. La sua devozione, che tra l'altro nel corso della sua vita è stata diretta a più personaggi, mi infastidisce.

Mi fermo qui.

Fatemi sapere la vostra.

- TOSKY

 

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 10255
Pagina creata da: Francesco Opc Tosky Amministra , 10 febbraio alle 01:10
Ultimo aggiornamento: 10 febbraio alle 01:12

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Yagami97 - 10 ore fa
di silv92 - 11 ore fa
di Altair Edward D. Wolf - 14 ore fa
di checco46 - 14 ore fa
di brook44 - sabato alle 19:26
Impostazioni