Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Volume 82 - Il mondo in agitazione

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 1° marzo 2017
  • In Giappone il 4 luglio 2016

Capitoli

  • 817. Raizo della nebbia
  • 818. All'interno della balena
  • 819. Momonosuke, l'erede della famiglia Kozuki
  • 820. Inu e Neko hanno una storia
  • 821. Ricevuto
  • 822. Scendendo dall'elefante
  • 823. Il mondo in agitazione
  • 824. Giocare ai pirati
  • 825. La storia illustrata del "WE Times"
  • 826. 0 e 4
  • 827. Totland

Trama

La ciurma scopre che Momonosuke non è il figlio di Kin'emon, ma l'erede di una nobile famiglia di Wa. Mentre la ciurma fa la conoscenza di Raizo, Robin scopre che sull'isola è custodito un Poignee Griffe che, unito ad altri tre, consente di conoscere l'ubicazione di Raftel, l'isola dove è custodito lo One Piece. La famiglia di Momonosuke fu la creatrice dei Poignee Griffe, pertanto Kaido ha invaso Wa e ucciso il padre di Momonosuke nel tentativo di scoprire i segreti di Raftel. Su richiesta di Momonosuke, i samurai e i visoni si uniscono all'alleanza di Rufy e Law per abbattere Kaido. Nello stesso momento Jack torna a Zo e decide di abbattere l'enorme elefante che sostiene l'isola, ma questi spazza via l'intera flotta con un colpo di proboscide. La ciurma e i rispettivi alleati decidono di dividersi e Rufy, Nami, Chopper e Brook, accompagnati da Pekoms e altri due visoni, Pedro e Carrot, partono al salvataggio di Sanji. Lungo il tragitto si imbattono in una nave della famiglia Vinsmoke, che però non si dimostrano ostili e curano Rufy da un intossicazione. Il gruppo entra cosi nel territorio dei Big Mom, ignari che l'imperatrice è gia a conoscenza del loro arrivo.

Cover

Capitoli 

Riassunti capitoli

Capitolo 817 "Raizou della nebbia"
Il capitolo si apre mostrando Jack ancora vivo dopo lo scontro con la Marina. All'isola di Zou per mostrare di dire il vero Kinemon mostra il tatuaggio della famiglia Kozuki che ha sulla schiena. Il samurai è sollevato nel vedere che i visoni stanno bene e i due capi rispondono che stavano attendendo i samurai da tempo. Improvvisamente ricominciano a litigare, finchè Momonosuke gli ordina di smetterla, tanto più se la fonte del loro litigio è dovuta a quanto è successo a suo padre. Inuarashi e Nekomamushi si inchinano e Kinemon spiega che Momonosuke in realtà non è suo figlio, ma l'erede della famiglia Kozuki, nonchè figlio di Oden, il Daimyo di Kuri nel paese di Wa. Il samurai è ricorso a questo imbroglio per depistare i nemici. Per accontentare Momonosuke, i due capi di Zou stipulano una tregua temporanea. Poi tutti quanti si spostano nella foresta della balena, dove esiste un nascondiglio segreto proprio all'interno dell'albero a forma di balena. Qui è stato nascosto Raizou. Il ninja è stato legato per impedirgli di intervenire durante l'invasione di Jack. Angustiato, Raizou chiede in che condizione si trovano i visoni. Nella grotta si trova anche un Poignee Griffe di colore rosso, sovrastato dal simbolo del clan Kozuki. A questo punto Inuarashi chiede a Nico Robin se può tradurlo. Intanto gli altri mugiwara, esaltati per la presenza del ninja, gli chiedono di mostrargli qualche tecnica segreta. Raizou prima rifiuta, ma poi mostra di cosa è capace. 
Capitolo 818 "Dentro la balena"
Raizou ammira la devastazione di Zou e piange per la sorte dei visoni. Nekomamushi raduna tutti, Nico Robin ha terminato la traduzione. Grazie alla traduzione della compagna, Nami deduce che il Poignee Griffe contiene delle indicazioni per un luogo specifico. I due capi dei visoni spiegano che il Poignee Griffe rosso si chiama Road Poignee Griffe e contiene le indicazioni per raggiungere Raftel. Tuttavia esistono 4 Road Poignee Griffe e ognuno indica un luogo diverso. Trovati i 4 posti è possibile grazie ad essi dedurre la posizione dell'isola di Raftel. Le informazioni di uno di questi Poignee Griffe sono possedute da Kaido, un altro è in mano a Big Mom. A Zou si trova il terzo, mentre il quarto al momento non è stato ancora ritrovato. La notizia esalta Rufy che non vede l'ora di battere gli Imperatori e rubargli i Poignee Griffe in loro possesso. Tuttavia Nekomamushi suggerisce piuttosto di farne delle copie su carta essendo quasi impossibili da rubare. Nekomamushi mette in guardia Nico Robin, essendo una sopravvissuta di Ohara, molti cercheranno di rapirla per tradurre i Poignee Griffe. Ma i mugiwara sono pronti a proteggerla. Alla fine Nekomamushi spiega che tutto quello che sanno sui Poignee Griffe lo devono al loro padrone, Oden Kozuki. La famiglia Kozuki è da secoli una famiglia di scalpellini. Ma soprattutto, sono stati loro a incidere i Poignee Griffe con una tecnica speciale. Purtroppo però l'abilità di tradurli che si tramandava nella famiglia Kozuki si è interrotta con la morte di Oden prima che questi potesse insegnarla al figlio Momonosuke. Questo perchè Oden Kozuki è stato ucciso dallo Shogun di Wa e dall'Imperatore Kaido che comanda quell'isola. Oden è stato ucciso nel tentativo di estorcergli informazioni, perchè Oden Kozuki aveva fatto parte della ciurma di Roger ed era stato insieme a tutta la ciurma su Raftel.
Capitolo 819 "Momonosuke, erede del clan Kozuki"
Quindi Oden, come Rayleigh, conosce la verità sui cento anni bui. Per questo motivo Momonosuke e le sue guardie erano ricercati da Kaido. A questo punto Kanjuro rivela l'intenzione dei samurai di combattere Kaido e lo shogun di Wano per vendicare Oden e realizzare il suo ultimo desiderio di aprire il paese al mondo. Kinemon racconta che nel loro regno esiste una forza ribelle che però al momento è troppo debole per vincere contro nemici così potenti e quindi hanno preso il mare alla ricerca di alleati, primi dei quali i visoni, da secoli alleati del clan Kozuki. Kinemon chiede umilmente l'aiuto di Law e Rufy nella loro battaglia, ma cappello di paglia rifiuta. Lui crede che dev'essere Momonosuke a chiedere il loro aiuto, perchè pretende di essere il capo dei samurai. Tra le lacrime il bambino ricorda la persecuzione di Kaido e la morte della madre e grida che è sua volontà vendicarsi dell'imperatore, poi chiede aiuto a Rufy. Cappello di paglia accetta l'alleanza, ma più che altro come forma di amicizia. Prima però di dar inizio alla battaglia contro Kaido, Rufy vuole recuperare Sanji. Intanto i visoni festeggiano la riconciliazione dei loro due capi, mantre a Zou giunge Jack determinato a eliminare i sopravvissuti al suo primo attacco.
Capitolo 820 "La storia di Inu e Neko"
Inuarashi e Nekomamushi raccontano di aver conosciuto Shanks in passato quando, ancora giovanissimi, avevano seguito il loro padrone prima sulla nave di Barbabianca e poi su quella di Gol D Roger. I due visoni infatti avevano conosciuto le due leggende della pirateria quando erano sbarcati a Wano. Oden, a differenza dei suoi concittadini, aveva scelto di abbandonare l'isola e diventare pirata, cosa che a tutti gli effetti andava contro le leggi dell'isola dei samurai. In seguito, quando Roger chiese a Oden di accompagnarlo, i due visoni seguirono il loro padrone, ma non giunsero mai a Raftel, al contrario di Oden. Mentre i visoni ricordano i bei tempi andati, Nami esprime le sue perplessità sulla rotta che stanno seguendo, avendo smesso di seguire il Log Pose. In base alle parole di Crocus era necessario seguire la rotta del Log Pose per giungere infine a Raftel. Tuttavia Inuarashi spiega che nel luogo indicato dal Log Pose troveranno ciò che già sanno: informazioni sui Poignee Griffe, sul popolo che li ha costruiti e sui Road Poignee Griffe necessari per trovare Raftel. Tuttavia, se Crocus ha dato loro quelle indicazioni, Inuarashi li esorta a seguirle. A questo punto Kinemon inizia a pianificare le prime mosse della battaglia contro Kaido. I samurai insieme a Law torneranno a Wano per radunare i ribelli, accompagnati da Robin che vuole leggere il Road Poignee Griffe che si trova lì. Nekomamushi parte alla ricerca di Marco la Fenice che potrebbe essere un loro prezioso alleato. Dopo Marineford la ciurma di Barbabianca, orfana del proprio capitano, ha affrontato la ciurma di Barbanera in quella che è passata alla storia come la Guerra della Vendetta. Tuttavia i pirati di Barbabianca sono stati sconfitti e da allora sono spariti, anche se Nekomamushi crede di sapere dove trovare Marco. Rufy, Brook, Chopper e Nami, accompagnati da Pekoms andranno a recuperare Sanji dalle mani di Big Mom. Inoltre Robin chiede a Rufy di fargli una copia del Poignee Griffe se dovessero trovarlo. In quel momento l'isola inizia a tremare e Zunisha si lamenta. 
Capitolo 821 "Ricevuto"
Mentre il terremoto sconquassa tutto, Rufy e Momonosuke sentono una voce straniera e capiscono che si tratta di Zunisha che li supplica di aiutarli. A livello del mare, Jack sta bombardando la zampa sinistra dell'elefante isola per farlo chinare e poi ucciderlo. Zunisha chiede che gli venga impartito l'ordine, ma ne Rufy ne Momo capiscono cosa voglia dire. Pedro ricorda che anche Roger e Oden erano in grado di sentire la voce di Zunisha senza però riuscire a comunicare con lui. Improvvisamente l'elefante millenario riesce a stabilire un collegamento con Momonosuke e il bambino riesce a vedere l'attacco di Jack alle zampe dell'animale. Zunisha continua a parlare con il bambino e dice che se dovesse cadere pure loro e i visoni rischierebbero di morire. L'elefante racconta che centinaia di anni fa commise un orribile crimine e fu condannato a camminare senza sosta, tuttavia chiede a Momonosuke di impartirgli l'ordine di difendersi solo per questa volta. Il bambino esita e Rufy gli chiede di impartire l'ordine, sicuro che Zunisha lo sentirà. Momonosuke urla e Zunisha recepisce il comando. Con un solo colpo di proboscide spazza via Jack e le sue cinque navi. I visoni sono sorpresi dell'accaduto, non erano al corrente che Zunisha fosse un essere senziente. Intanto un lumacofono che sembra appartenere a Apoo avvisa Kaido che si sono interrotti i contatti con Jack.
Capitolo 822 "Scendendo dall'elefante"
Chopper soccorre Zunisha fasciandogli la zampa ferita, grazie alle conoscenze acquisite a Drum e all'isola di Torino. Il dottore dei visoni si domanda dopo mille anni di viaggio quale sia la meta di Zunisha e se un giorno i visoni dovranno abbandonare la loro isola. Intanto Momo chiede di rimanere sull'isola perchè vuole chiedere alcune cose a Zunisha. Inuarashi rimarrà a vegliare su di lui. Nekomamushi con alcuni sottoposti andrà in cerca di Marco, i samurai torneranno a Wa per radunare gli alleati e il gruppo di Rufy andrà a salvare Sanji. Inuarashi si chiede come faranno a mantenere i contatti e Franky risponde che può costruire alcune lumacofoni per l'occasione. Rufy va a prelevare Pekoms e scopre che il sottoposto di Big Mom ha mangiato il frutto kame kame che gli dona un guscio resistente come il diamante. Pedro chiede di poter seguire Pekoms per poterlo tenere sotto controllo e Nekomamushi acconsente. Usop presenta a Nami una nuova arma, un'evoluzione del clima attack. Al nuovo bastone ha appliccato la capacità di crescita dei pop green. Ora con una semplice pressione può allungarsi o accorciarsi e al suo interno Usop ha nascosto tutta la tecnologia di Weatheria. Nami è felicissima, ma quando si tratta di pagare, sparisce. A questo punto il gruppo di Rufy è pronto per partire, con lui Brook, Chopper, Nami, Pekoms e Pedro. L'appuntamento è per tutti al paese di Wa. Cappello di paglia afferra i suoi compagni di viaggio e si lancia dall'elefante, pronto per questa nuova avventura. Infine vediamo la principessa Bibi pronta per partire per un viaggio. 
Capitolo 823 "Il mondo è in fermento"
Bibi parte per il Reverie scortata dal contrammiraglio Hina. Anche re Cobra, seppur malato, parte per la riunione dei regnanti. Il sovrano è determinato a chiedere al Governo Mondiale qual è stato in passato il ruolo del re di Alabasta. Nel mare orientale a Rogue Town, rivediamo Stelly, il fratellastro di Sabo, ora diventato re dell'isola. Anche lui parteciperà al Reverie. Vengono poi mostrati altri reali che parteciperanno all'evento, tra cui re Riku di Dressrosa, Elizabello II e Dorton, ora re di Drum. Anche la famiglia reale dell'isola degli uomini pesce si prepara alla partenza, per quanto la principessa Shirahoshi sia riluttante all'idea di abbandonare l'isola. Nel frattempo sulla Sunny iniziano le prime discussioni, interrotte dall'arrivo di Carrot. La ragazza visone si è infatti nascosta per partire insieme ai mugiwara. Intanto Pedro recupera un giornale e scopre che il covo dei rivoluzionari è stato scoperto e distrutto.
Capitolo 824 "Giochetti da pirata"
Tutti si sorprendono della notizia, mentre Rufy commenta che suo padre Dragon non gli assomiglia. Nel dettaglio la notizia riporta che quando Marina e Cipher Pol sono arrivati a Baltigo hanno trovato solo Barbanera e l'isola distrutta. Dopo un breve scontro, l'Imperatore si è ritirato. Ad ogni modo la mancanza di notizie su Dragon e Sabo fanno presagire che i due stiano bene. Dopo aver chiarito la situazione, la ciurma affronta una tempesta e il problema di non avere un cuoco a bordo. A Zou, Jack è ancora vivo sul fondo del mare, in attesa che qualcuno lo recuperi. In un'altra isola Kaido si dispera per il fallimento di Jack e la fine del commercio di Smile. Ora è determinato a farla pagare a Law e Rufy e dichiara che finora hanno solo giocato a fare i pirati. Intanto Sanji è quasi giunto a destinazione e incontra il barone Tamago. Il barone cerca di vincere la reticenza del cuoco spiegandogli che Big Mom ha grande considerazione per lui. Ma Sanji vuole cucinare solo per i suoi compagni. In quel momento arriva Vito che mostra la foto della futura sposa di Sanji, lady Charlotte Pudding.
Capitolo 825 "La storia illustrata del WE  Times"
Vito parla di una storia per bambini che vedeva l'eroe della Marina, Sora, fronteggiare una malvagia organizzazione chiamata Germa 66. A quanto pare queste storie di fantasia erano ispirate a fatti veri. Vito però fin da bambino tifava per i cattivi e ora è felice di conoscere un componente della famiglia Vinsmoke al vertice del Germa 66 qual è Sanji. Il cuoco però non condivide l'entusiasmo e ribadisce che non intende sposarsi. La sua reazione scatena la rabbia di Gotti, un uomo imponente con un braccio meccanico, compagno di ciurma di Vito. Quando è sul punto di esplodere, Gotti viene fermato da una donna corpulenta che sembra essere proprio Laura di Thriller Bark. Sulla Sunny la ciurma continua a soffrire la fame fino a quando Rufy non pesca un enorme pesce. Affamato il capitano lo assaggia immediatamente senza sapere che il pesce andava cotto perchè velenoso e così viene avvelenato. Purtroppo Chopper è a corto di medicine, quindi devono trovare al più presto un porto dove fare rifornimento. Mentre discutono entrano nelle acque controllate da Big Mom e vengono intercettati da una nave del Germa 66 con a bordo un Vinsmoke, forse un fratello di Sanji.
Capitolo 826 "0 e 4"
Nami, Carrot e Chopper scambiano lo sconosciuto per Sanji, ma il personaggio rivela di chiamarsi Yonji detto Argano Verde, e pur assomigliando al cuoco, si tratta del suo fratello minore. Come Sanji anche Yonji ha una passione sfrenata per le donne ma non ha intenzione di aiutare Rufy a guarire dall'avvelenamento. Tuttavia viene picchiato e gettato in mare dalla sorella maggiore, Reiju (Veleno Rosa). Yonji si salva volando e Pekoms spiega che i Vinsmoke sono in possesso di una grande tecnologia e per questo Big Mom vuole allearsi con loro. Brook invece ricorda che un tempo i Vinsmoke governavano l'intero mare settentrionale, prima di essere scacciati perdendo tutte le loro proprietà. Tuttavia Reiju precisa che loro sono ancora nobili e che possono pure partecipare al Reviere. Ad ogni modo, Reiju salva Rufy succhiando via tutto il veleno e lo ringrazia per essersi preso cura di Sanji per tutto questo tempo. Reiju spiega che lo stavano cercando da molto tempo. Nonostante sia riconoscente, Rufy ribadisce di volere indietro il cuoco nella sua ciurma. Per il momento, i Vinsmoke decidono di tacere il loro incontro, per non rischiare di far annullare il matrimonio di Sanji e se vanno. Dal fondale del mare Aladdin avverte Jimbe che Rufy è arrivato. 
Capitolo 827 "Totland"
Pekoms spiega alle guardie che ha catturato la nave dei mugiwara e desidera fare una sorpresa a Big Mom. Così le guardie lasciano sbarcare l'equipaggio sull'isola di Cacao. In questa isola ogni edificio è di cioccolato, ma vi sono delle regole su cosa si può mangiare. Naturalmente Rufy, insieme a Chopper, infrangono subito queste leggi divorando una caffetteria. Vengono quindi fermati da un poliziotto che li vuole portare al commissariato, ma vengono salvati da Pudding, la padrona della caffetteria. La ragazza salva i mugiwara perchè hanno trovato l'edificio, costruito da lei stessa con un cioccolato speciale, irresistibile. Intanto Pekoms spiega che nel regno di Big Mom vi sono moltissime razze perchè il sogno dell'imperatrice è creare un mondo senza pregiudizi e discriminazioni. Inoltre spiega che la capitale Whole Cake Island è circondata da 34 isole che costituiscono il Totland, il regno di Big Mom. Ogni isola è governata da un cancelliere. I preparativi per il matrimonio sono ormai terminati e Big Mom non vede l'ora di iniziare il Tea Party infernale. I suoi uomini hanno saccheggiato diverse isole per raccogliere gli ingredienti necessari alla festa. Il Tea Party prevede anche un sacrificio e l'imperatrice è ansiosa di incontrare cappello di paglia.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 18714
Pagina creata da: richi.lion , 24 giugno
Ultimo aggiornamento: 24 febbraio

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di - Ryu - - 2 ore fa
di silv92 - 3 ore fa
di richi.lion - 23 ore fa
di checco46 - martedì alle 19:07
di flavycliff - martedì alle 06:10
di Sogeking70 - martedì alle 00:53
Impostazioni