Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Volume 63 - Otohime e Tiger

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 2 maggio 2012 - Ristampa il 16 ottobre 2014
  • In Giappone il 4 agosto 2011

Capitoli

615. La maledizione "Centro Centro"
616. Un anniversario per la vendetta
617. Grosso guaio alla collina dei coralli
618. Proposta di matrimonio
619. Nella foresta del mare
620. Il luna park dei sogni
621. Otohime e Tiger
622. I pirati del Sole
623. Fisher Tiger il pirata
624. La regina Otohime
625. Un testamento senza eredi
626. I tre fratelli Nettuno

Trama

Vander Decken, un uomo-pesce col potere del frutto Centro-Centro e Hody Jones, il capo dei Nuovi pirati uomini-pesce, uniscono le loro forze per prendere il controllo dell'isola e attaccano il palazzo, facendo prigionieri il re e alcuni membri della ciurma. Nel frattempo, Rufy stringe amicizia con la principessa Shirahoshi e raggiunge con lei la Foresta Marina dove Jinbe gli racconta la storia dell'isola. Sedici anni prima, lui ed Arlong facevano parte dei pirati del Sole sotto la guida di Fisher Tiger. Mentre stavano aiutando una bambina umana a tornare a casa, Tiger venne attaccato da alcuni Marine e morì in seguito alle ferite rifiutando una trasfusione di sangue umano che gli avrebbe salvato la vita. Jinbe divenne il capo dei pirati del Sole e Arlong decise di lasciare la ciurma. Intanto, Otohime, che stava proseguendo i suoi sforzi per avvicinare gli uomini-pesce e gli umani, venne uccisa e, in punto di morte, chiese ai suoi tre figli di proteggere la sorella.

Cover

Capitoli  

Riassunti capitoli

Capitolo 615  "La maledizione Mato-Mato"
I pirati umani lanciati da Decken all'interno del palazzo Ryuuguu cercano di aprire il corridoio di accesso al palazzo per far entrare Hody e Decken. Intanto Chopper e Sanji trovano Hacchi che è stato gravemente ferito. Allo stremo delle forze Hacchi gli chiede di abbandonare l'isola perchè presto il regno sarà rovesciato. Infatti racconta che alcune ore prima aveva tentato di fermare Hody e Decken, ma loro lo avevano cacciato via ed era stato anche colpito più volte a causa del potere di Decken. Lo stesso capitano dell'olandese volante spiega il suo potere: grazie al frutto mato-mato ha la possibilità di lanciare oggetti contro chiunque riesca a toccare con le mani. Gli oggetti lanciati inseguono l'obiettivo finchè non l'hanno raggiunto e colpito. Questo spiega come sia riuscito a perseguitare la principessa Shirahoshi, infatti la mano destra è guantata per conservare l'impronta della principessa, mentre la sinistra viene usata da Decken secondo il bisogno. Poi viene spiegata la parte iniziale del piano di Hody: lanciare i pirati umani all'interno del palazzo Ryuuguu sfruttando il potere di Decken. I sopravvissuti dovranno poi aprire l'ingresso dall'interno. Una guardia annuncia a re Nettuno che la principessa è scomparsa e che è in atto un attacco nemico. Intanto compare Jimbee nella foresta marina davanti alla tomba della regina Otohime.
Capitolo 616  "Anniversario di vendetta"
Gli ufficiali di Hody si dividono e iniziano a conquistare l'isola quartiere per quartiere. Intanto Robin sta andando alla foresta marina dove si trova un'importante Poignee Griffe. Sempre qui Franky incontra Den, un tritone pesce-lupo che è il fratello minore di Tom. Den essendo un maestro rivestitore promette di rivestire nuovamente la Sunny in modo che sia pronta per ripartire. Nel palazzo Ryuuguu Zoro è riuscito a battere tutti i pirati umani inviati da Hody, ma proprio in quel momento arrivano Hody e Decken scortati da molti uomini pesce. Venuto a sapere che Shirahoshi è scomparsa Decken parte al suo inseguimento.
Capitolo 617  "Lo scioccante incidente di Coral Hill"
Hody spiega a Nettuno il suo sogno di realizzare la volontà di Arlong, cioè eliminare tutti gli umani quali esseri inferiori e vendicare la sconfitta di Arlong provocata dai mugiwara. Quindi distrugge una parete e l'acqua inizia a invadere il palazzo e poi attacca Nettuno e i soldati reali. Zoro e Usop reagiscono liberando il re e le guardie, quindi Zoro dice a tutti di scappare mentre lui affronta Hody. A Coral Hill Sanji e Chopper mentre stanno curando Hacchi incontrano Rufy e Shirahoshi che tra lo stupore di tutti compare dalla bocca di Megalo dove si era nascosta per scappare dal palazzo.
Capitolo 618  "La proposta"
Sanji vede la principessa sirena e questa volta rimane pietrificato. Arriva Decken che di fronte all'ennesimo rifiuto di Shirahoshi di sposarlo giura di ucciderla, mentre Rufy promette che la proteggerà e quindi prima batte Decken e poi il suo mostro Wadatsumi. Intanto a palazzo approffitando della confusione creata dallo scontro Nami e Kayme riescono a fuggire e Zoro ferisce gravemente Hody con un solo fendente.
Capitolo 619  "La foresta marina"
Spaventati dalla potenza di Zoro gli uomini pesce fedeli a Hody prendono gli es, pillole di steroidi, per diventare ancora più forti. Re Nettuno tenta di salvare tutti creando una via di fuga ma viene fermato dallo stesso Hody che ha preso gli es. Il re, Usop, Brook e Zoro vengono catturati. Nella foresta marina Jimbee e Franky si ritrovano con Rufy, Shirahoshi, Sanji, Chopper, Nami e Kayme. Finalmente dopo 10 anni la principessa può visitare la tomba della madre, mentre Nami aggiorna Rufy su quello che è successo al palazzo reale. A questo punto Jimbee decide di spiegare ai suoi amici la storia dell'isola.
Capitolo 620 "L'agognato parco divertimenti"
Ubbidendo al comando del re i soldati reali insieme ai due ministri scappano dal palazzo in cerca dei principi. Intanto gli ufficiali di Hody stanno conquistando l'isola con la forza: chiunque non calpesta l'immagine della regina Otohime viene considerato un nemico degli uomini pesce. Nella foresta marina Nami chiede a Jimbe di spiegargli perchè anni fa aveva lasciato libero Arlong anche se lei in realtà non odia gli uomini pesce soprattutto dopo che ha scoperto che a Sabaody Park gli umani vendono gli uomini pesce e le sirene come schiavi. Infatti proprio per questo Arlong Park era uguale a Sabaody Park. Hacchi racconta che l'odio di Arlong nasceva dai maltrattamenti che gli uomini hanno sempre riservato agli uomini pesce. Lo stesso Jimbe spiega che nonostante la protezione di Barbabianca la persecuzione continuò e che due persone speciali provarono a cambiare la situazione: la regina Otohime e Fisher Tiger l'eroe.
Capitolo 621 "Otohime e Tiger"
Inizia un lungo flashback che ci riporta indietro di 16 anni: Sull'isola la regina Otohime molto amata dal popolo cerca di convincere gli uomini pesce a convivere pacificamente con gli umani, secondo lei il segreto è farsi conoscere. Otohime pensa che alla base dell'odio fra le due razze ci sia il fatto che non si conoscono e quindi di conseguenza si temono a vicenda. Per questo la regina è impegnata a raccogliere firme per chiedere al prossimo Reviere, la riunione di tutti i re della terra e del Governo Mondiale, il permesso di migrare in superficie. Così finalmente le due razze potranno conoscersi. Comunque pochi abitanti dell'isola ascoltano la regina. Intanto dopo tanto tempo ritorna Fisher Tiger, un famoso avventuriero, nato nel distretto degli uomini pesce. Questo distretto è un ex orfanotrofio diventato un quartiere senza legge. Al suo ritorno si diffonde la notizia che Tiger ha attaccato da solo la sacra terra di Marijoa e che ha liberato tantissimi schiavi di ogni razza. Inevitabilmente per evitare altri problemi all'isola degli uomini pesce Fisher Tiger decide di scappare diventando pirata. Alla sua ciurma si uniscono tutti gli uomini pesce che ha liberato da Marijoa più altri del distretto tra cui Jimbee e Arlong. Nasce la ciurma dei Pirati del Sole.
Capitolo 622 "I pirati del Sole"
Sull'isola degli uomini pesce Fisher Tiger a causa delle sue imprese è diventato un eroe, ma il suo gesto contro i Draghi Celesti ha rovinato i piani della regina che comunque continua a sostenere i suoi ideali. Nel distretto il giovane Hody e i suoi amici sognano di diventare come Tiger. Intanto nella Grand Line i pirati del Sole sconfiggono facilmente il contrammiraglio Kadahl e la notizia arriva a Marineford. Dopo lo scontro, comunque, Fisher Tiger ordina alla sua ciurma di non uccidere gli umani per non abbassarsi al loro stesso livello. Passano tre anni e i pirati del Sole trovano una bambina di nome Koala che era una ex schiava e Fisher Tiger promette di riportarla a casa.
Capitolo 623 "Il pirata Fisher Tiger"
Quando Jimbe chiede a Koala perchè gli umani temono tanto gli uomini pesce lei risponde perchè non sanno nulla di loro e questo ricorda a Jimbee le parole della regina. Finalmente dopo diverse settimane Koala giunge a casa e Fisher Tiger l'accompagna personalmente. Ma in realtà è una trappola, infatti gli abitanti del villaggio hanno avvertito la marina. Dopo l'imboscata i pirati del Sole riescono a stento a fuggire e il capitano viene ferito a morte. Poco prima di morire Fisher Tiger confessa che anche lui era stato uno schiavo a Marijoa e che la regina Otohime ha ragione. Per questo motivo fa giurare alla sua ciurma di non dire nulla riguardo alla sua morte e alla rabbia e all'odio che provavano verso gli uomini, affinchè le nuove generazioni possano crescere senza lo stesso rancore. Poco tempo dopo l'allora vice ammiraglio Kizaru cattura Arlong mentre tentava di vendicare la morte del suo capitano.
Capitolo 624 "La regina Otohime"
Interrogato dalla marina Arlong diffonde la falsa notizia che Fisher Tiger sia morto per colpa degli uomini. Intanto Jimbee è diventato il nuovo capitano dei pirati del Sole e sull'isola degli uomini pesce la regina porta avanti i suoi ideali di convivenza pacifica ma nessuno sembra ascoltarla. A Jimbee arriva la richiesta da parte del governo di far parte della flotta dei 7 e in cambio chiede la grazia per tutti gli ex schiavi e per Arlong. I pirati del Sole si sciolgono definitivamente e Jimbe lascia libero Arlong di andersene. Improvvisamente sull'isola arriva una nave di un Drago Celeste.
Capitolo 625 "Volontà non trasmesse"
La nave del Drago Celeste è danneggiata e per questo è costretta a fermarsi sull'isola degli uomini pesce. Il Nobile Mondiale infatti era andato sull'isola per riprendersi gli schiavi fuggiti. Alcuni uomini pesce tentano di ucciderlo ma la regina Otohime gli fa da scudo con il suo corpo e in questa occasione per la prima volta la piccola Shirahoshi mostra in modo inconsapevole il suo grande potere che le permette di richiamare i re del mare. Vander Decken IX, un pirata uomo pesce, lo viene a sapere e ricorda che c'era una leggenda che riguardava il primo Vander Decken e una principessa sirena con il potere di richiamare i re del mare. Da quel momento Decken IX decide di voler sposare Shirahoshi a tutti i costi per far avverare la leggenda. Intanto il Drago Celeste guarisce e torna in superficie accompagnato da Otohime. Dopo una settimana la regina torna con una lettera firmata dal Nobile Mondiale.
Capitolo 626 "I tre fratelli Nettuno"
I Decken mette a punto il suo piano per sposare Shirahoshi: rubare il cofanetto Urashima con il quale potrà far diventare la principessa bambina una donna. Ma il cofanetto si trova all'interno del palazzo Ryuuguu per cui Decken dovrà prima sposare Shirahoshi e poi rubare il cofanetto. Intanto a Gyoncorde Plaza la regina Otohime spiega ciò che ha ottenuto: una lettera firmata da un Nobile Mondiale che appoggia la petizione della regina a favore delle relazioni tra uomini pesce e umani. Finalmente dopo 7 anni gli abitanti dell'isola iniziano a firmare la petizione. Otohime riunisce i tre figli maschi e confida loro che la sorella Shirahoshi è la sirena leggendaria con il potere di evocare i re dei mari e quindi fa promettere loro di proteggerla. Improvvisamente la cesta con le firme raccolte viene incendiata e la regina viene colpita da uno  sparo. Prima di morire Otohime prega i suoi figli di non odiare l'assassino e Fukaboshi giura che porterà a compimento il sogno della madre.

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 16275
Pagina creata da: richi.lion , 4 novembre 2011
Ultimo aggiornamento: 26 novembre

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Yagami97 - 3 ore fa
di silv92 - 8 ore fa
di vilmond - mercoledì alle 23:54
di Monkey D. Jack - mercoledì alle 09:58
di vilmond - martedì alle 19:22
Impostazioni