Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Volume 50 - La raggiungeremo di nuovo

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 2 ottobre 2008 - Ristampa il 16 maggio 2012
  • In Giappone il 4 giugno 2008

Capitoli

482. Arriva l'alba
483. La fine del sogno
484. Punf
485. Equipaggio di Cappello di Paglia: Zoro il cacciatore di pirati
486. Il pianoforte
487. Quella canzone
488. La canzone della vita
489. L'ottava persona
490. La raggiungeremo di nuovo
491. Tobiuo Riders

Trama

Rufy riesce a sconfiggere Moria facendo ritornare le ombre ai loro legittimi proprietari. Poco dopo sul campo di battaglia arriva Orso Bartholomew, incaricato dal Governo di sconfiggere la ciurma di Cappello di Paglia. Dopo avere mostrato i suoi poteri, derivanti da un frutto del diavolo, ed avere sconfitto l'intera ciurma, egli si appresta ad uccidere Rufy. Tuttavia, prima che possa riuscirvi, Zoro lo convince a risparmiare il suo capitano subendo tutti i dolori provati da Rufy nel combattimento con Moria. Dopo giorni di festeggiamenti, Brook (dopo aver ricordato il suo passato) entra nella ciurma di Cappello di Paglia che salpa da Thriller Bark. Mentre stanno navigando, incontrano la sirena Kayme e la stella marina Pappagu, che gli chiedono aiuto per salvare il loro amico Hacchan, catturato dai Tobiuo Riders.

Cover

Capitoli  

Riassunti capitoli

Capitolo 482 "Arriva l'alba"
Rufy attiva il Gear Second e colpisce più volte Moria, che perde il controllo di alcune ombre lasciandole uscire dal suo corpo. Il membro della Flotta dei sette scaglia contro Rufy i suoi pipistrelli che poi si riuniscono in una scatola che intrappola il pirata. Moria con un pugno schiaccia la scatola contro la torre e poi la calpesta. Rufy si libera ed attacca con il Gear Third ma Moria tenta di non fare uscire le ombre. I membri dell'associazione vittime del furto d'ombra chiamano le proprie ombre e Rufy si unisce a loro, per poi colpire di nuovo il suo avversario. La torre cade addosso a Moria, da cui fuoriescono tutte le ombre. Nonostante ciò è ormai giunta l'alba e coloro a cui è stata rubata l'ombra iniziano a dissolversi.
Capitolo 483 "La fine del sogno"
Moria è sconfitto e tutte le ombre che aveva rubato tornano ai loro legittimi proprietari. Proprio quando i membri dell'associazione vittime del furto d'ombra stanno ringraziando i pirati che li hanno ricongiunti con le loro ombre sopraggiunge Orso Bartholomew, a cui viene ordinato di eliminare tutti i testimoni della sconfitta di Moria.
Capitolo 484 "Punf"
Zoro affronta Orso Bartholomew ma ha difficoltà a schivare i suoi attacchi, mentre i suoi vengono respinti a mani nude. Il membro della Fotta dei sette rivela di avere i poteri del frutto Pad Pad, che gli consentano di respingere qualsiasi cosa tocchi, compresa l'aria. Franky lo sottovaluta e viene ferito da Orso, che poi sferra una raffica di colpi a Zoro. Lo spadaccino li evita ma rischia di essere travolto da un attacco a sorpresa dall'alto. Sanji interviene colpendo Orso alla mandibola ma ottiene il contrario del risultato sperato: sembra che il corpo dell'avversario sia fatto d'acciaio. Il membro della Flotta dei sette respinge anche l'attacco più potente di Usop e poi crea una piccola bolla d'aria compressa paragonabile ad una potente bomba. Quando propone ai presenti un accordo: risparmierà le loro vite se gli lasceranno uccidere Rufy. Quando la sua ciurma e l'associazione vittime del furto d'ombra rifiutano Orso rilascia su di loro un'onda d'urto che distrugge gli edifici circostanti.
Capitolo 485 "Equipaggio di Cappello di Paglia: Zoro il cacciatore di pirati"
Orso Bartholomew si avvicina a Rufy ma prima che possa prenderlo viene attaccato da Zoro. Lo spadaccino scopre che il membro della Flotta dei sette è un cyborg creato dal dottor Vegapunk. Quando Zoro chiede di scambiare la propria vita con quella del suo capitano, Sanji fa lo stesso ma viene colpito dal suo compagno e crolla a terra privo di sensi. Orso accetta la proposta di Zoro ed estrae il dolore e la fatica che Rufy ha provato nel combattimento contro Gekko Moria e li ingloba in una grande sfera. Zoro chiede di andare dove gli altri non potranno sentirlo gridare dal dolore ed entra nella sfera. I suoi compagni si riprendono, compreso Rufy che non risente minimamente delle ferite subite. Sanji va in cerca di Zoro e lo trova in un lago di sangue ma ancora vivo.
Capitolo 486 "Il pianoforte"
Hogback ed Absalom portano Moria, ancora privo di sensi, su una nave e fuggono da Thriller Bark. Il dottore rivela al suo compagno che Orso Bartholomew era giunto sull'isola per comunicare a Moria il nome del nuovo membro della Flotta dei sette: Barbanera. Inoltre i due scoprono che il pirata è riuscito in tale impresa catturando Portuguese D. Ace, ora imprigionato nella prigione nota come Impel Down. La ciurma di Cappello di paglia trova molti tesori e provviste a bordo della nave. Rufy trova un braccialetto che gli piace e Nami gli permette di tenerlo poiché non è prezioso. Poi la navigatrice riconosce Laura come la zombie che l'ha aiutata a sfuggire ad Absalom e quindi le dona volentieri la metà dei tesori. Mentre stanno organizzando una grande festa tutti quanti si chiedono come abbia fatto Rufy a riprendersi, mentre invece Zoro ha rischiato la morte. I fratelli Risky ammettono di sapere che cosa è successo ma Sanji impedisce loro di dirlo a tutti per non fare sentire in colpa il suo capitano. Durante la festa Brook inizia a suonare una vecchia canzone piratesca: "Il liquore di Binks". Rufy si avvicina allo scheletro e gli chiede nuovamente di unirsi alla sua ciurma. Brook gli rivela di avere ancora una promessa da mantenere ma Rufy lo interrompe affermando di conoscere il rapporto tra lui e Lovoon. Quando sente che il vecchio amico sta bene Brook inizia a ricordare il giorno in cui si sono conosciuti.
Capitolo 487 "Quella canzone"
La piccola balena continuò a seguire la nave dei pirati Rumbar, che la trattavano come un compagno di ciurma e la chiamarono Lovoon. Un giorno però i pirati compresero che Lovoon non avrebbe potuto sopravvivere nella Rotta Maggiore e quindi Brook tentò di convincerlo a non seguirli più. Poiché l'animale non smise di accompagnarli i pirati decisero di ignorarlo, sperando che tornasse dal suo branco. Dopo avere superato la Reverse Mountain ed essere arrivati al promontorio Futago i pirati si accorsero che la balena non aveva smesso di seguirli. Nei tre mesi successivi si occuparono della riparazione della loro nave e continuarono a prendersi cura di Lovoon. Infine partirono, promettendo alla balena che sarebbero tornati a prenderla entro pochi anni. Un giorno però il capitano Yooki ed altri membri dell'equipaggio contrassero un virus incurabile e decisero di allontanarsi attraverso una fascia di bonaccia. Brook divenne il nuovo capitano e condusse la ciurma fino al triangolo Florian, dove i pirati furono tutti uccisi.
Capitolo 488 "La canzone della vita"
Brook ripensa alle avventure vissute con i suoi compagni ed ai molti anni in cui è stato da solo sulla nave della sua ciurma. Improvvisamente smette di suonare ed aziona un Tone Dial, in cui è registrata l'ultima canzone che i pirati Rumbar suonarono prima di morire in modo che dopo essere tornato in vita Brook potesse consegnarlo a Lovoon.
Capitolo 489 "L'ottava persona"
Brook ripone il Dial contenente l'ultima canzone dei pirati Rumbar ed afferma di volerlo consegnare a Lovoon. Poi chiede a Rufy se la sua offerta sia ancora valida e così entra a fare parte della ciurma. Due giorni dopo Usop e Franky terminano la costruzione di un monumento funebre per i pirati Rumbar. Mentre Brook suona una canzone in loro memoria lo raggiunge Zoro, che si è appena svegliato, e deposita ai suoi piedi ciò che resta della Yubashiri. Franky informa i pirati Rolling di avere riparato la vecchia nave di Brook in modo che possano utilizzarla. Laura spiega a Nami che la sua ciurma è originaria del Nuovo Mondo e che sua madre è una potente piratessa di quelle acque; inoltre le dona una Vivre Card che punta alla donna. La Vivre Card è di un oggetto prodotto nel Nuovo Mondo a partire da un pezzo di unghia e che ha due caratteristiche: mostra la direzione in cui si trova la persona che ha donato il pezzo di unghia e indica la sua forza vitale. Rufy comprende di averne una datagli da suo fratello Ace e quando la tira fuori si accorge che si sta riducendo come se stesse bruciando. Ciò significa che la vita di Ace sta per finire.
Capitolo 490 "La raggiungeremo di nuovo"
A Marijoa Sengoku rimprovera Orso Bartholomew per avere lasciato fuggire i pirati di Cappello di paglia, che si stanno avvicinando al quartier generale della Marina. Intanto i pirati lasciano Thriller Bark e dopo qualche giorno di navigazione raggiungono la Linea Rossa. Poiché l'ago del Log Pose punta verso il basso Rufy, Robin e Brook si immergono con lo Shark Submerge 3 per cercare un modo per arrivare all'isola degli uomini-pesce, ma non riescono a scorgere nulla e quindi tornano in superficie. Improvvisamente un mostro marino attacca i pirati, ma viene sconfitto facilmente da Rufy. Dalla bocca dell'animale fuoriescono due creature: una sirena ed una stella marina.
Capitolo 491 "Tobiuo Riders"
La ciurma di Rufy fa la conoscenza della sirena Kayme e della stella marina Pappagu. Per sdebitarsi la sirena si offre di preparare ai suoi salvatori i suoi famosi takoyaki e perciò telefona ad un amico. Purtroppo scopre che egli è stato sconfitto e catturato dall'alleanza costituita da pirati di Macro e Tobiuo Rider, una banda di rapitori capitanata dal misterioso Duval. Kayme decide di andare a salvarlo e la ciurma si offre di aiutarla. Durante il viaggio Pappagu racconta ai suoi nuovi amici che l'arcipelago Sabaody è pieno di cacciatori di taglie e che lì si pratica il commercio degli schiavi. All'improvviso i pirati vengono raggiunti da alcuni Tobiuo Rider, che dopo essersi accorti che la sirena è in compagnia della ciurma di Cappello di paglia contattano il loro capo. Duval afferma di avere un conto in sospeso con uno di loro e di volerlo uccidere personalmente.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 5411
Pagina creata da: admin , 7 marzo 2014
Ultimo aggiornamento: 30 novembre

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Silver il Rosso - 14 ore fa
di Silver il Rosso - 14 ore fa
di Silver il Rosso - 14 ore fa
di richi.lion - 17 ore fa
di Mokey D. Luffy - mercoledì alle 22:37
Impostazioni