Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Volume 37 - Tom

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 2 febbraio 2006 - Ristampa il 15 febbraio 2011
  • In Giappone il 28 aprile 2005

Capitoli

347. Le sei tecniche
348. Forza combattiva
349. Un cittadino dei tanti
350. Il nascondiglio sotto il ponte
351. Klabautermann
352. Tom's Workers
353. Il carpentiere leggendario
354. Il treno marino
355. Spandam
356. Tom
357. Cutty Flam

Trama

La ciurma arriva alle stanze di Iceburg e trova Robin insieme ai componenti del CP9. Nonostante la donna affermi di non voler aver più niente a che fare con loro, Rufy ed i suoi compagni attaccano i membri del CP9, ma vengono velocemente sconfitti. Dimostrata la loro superiorità, gli agenti governativi danno fuoco all'edificio e se ne vanno in cerca di Franky. Mentre l'Aqua Laguna si avvicina, Franky fornisce riparo ad Usop ed alla Merry. Poco dopo i membri del CP9 arrivano da Franky in cerca dei progetti. Memore del sacrificio del suo mentore, il leggendario carpentiere Tom, Franky si rifiuta di rivelare l'ubicazione delle cianografie. Venti anni prima Tom fu sottoposto ad un processo per aver costruito l'Oro Jackson, la nave di Gol D. Roger ma la sentenza fu sospesa per dieci anni, in modo che Tom potesse completare la costruzione del Puffing Tom, il treno marino, capace di solcare gli oceani su delle rotaie. Qualche anno dopo, il giudice tornò a Water Seven, intenzionato a graziare Tom per il lavoro svolto. Tuttavia Spandam, il capo del CP5 che era alla ricerca dei progetti di Pluton (in possesso di Tom), fece attaccare la nave del giudice dai suoi uomini a bordo delle Battle Franky lasciate incustodite. Per questo motivo Tom venne portato ad Enies Lobby. Franky, nel tentativo di fermare il treno, fu travolto dal Puffing Tom e venne ritenuto morto da tutti.

Cover

Capitoli 

Riassunti capitoli

Capitolo 347 "Le sei tecniche"
Tutti rimangono sconvolti dalla scoperta dell'identità degli aggressori di Iceburg. Lucci viene attaccato da Pauly ma lo sconfigge facilmente utilizzando lo Shigan, una delle Rokushiki, sei tecniche che centuplicano la forza di chi le possiede. Grazie al Tekkai Lucci riesce persino a resistere ai colpi di Rufy, poi usa il Soru per allontanarsi e lo Shigan per colpire il pirata al collo. Rufy allontana Pauly da Lucci, dichiara di volere sconfiggere gli aggressori di Iceburg e chiede a Robin perché voglia seguire gli agenti del Governo Mondiale. Lei risponde che lo fa per raggiungere il suo obiettivo, ma si rifiuta di rivelare quale sia. Gli agenti del CP9 si preparano ad andarsene insieme a Robin e comunicano ai pirati che a breve il palazzo verrà avvolto dalle fiamme.
Capitolo 348 "Forza combattiva"
Robin si accinge ad andarsene insieme al CP9. Rufy cerca di raggiungerla, ma Blueno glielo impedisce e Kaku e Califa lo attaccano con il Rankyaku, tagliando però solo le pareti poiché Zoro ha previsto gli effetti del colpo ed avvertito i compagni. Lo spadaccino si scontra con Kaku, il quale spiega che anche se il mestiere di carpentiere era solo una copertura la sua analisi della Going Merry era veritiera. Zoro si distrae gridando a Rufy di raggiungere Robin e viene ferito dallo Shigan di Kaku. Lucci tiene fermo Rufy affinché Robin possa allontanarsi e poi lo getta contro il muro. Lucci spiega ai pirati la differenza tra loro ed il CP9 e prima di andarsene decide di mostrare loro la propria trasformazione.
Capitolo 349 "Un cittadino dei tanti"
L'incendio si espande in tutta la sede della Galley-La company. Califa comunica a Lucci che gli altri carpentieri stanno accorrendo e lui utilizza un Rankyaku per tagliare in due l'edificio. Pauly decide di portare in salvo Iceburg e quando Lucci tenta di impedirglielo Rufy colpisce l'agente del CP9, che contrattacca con uno Shigan e spedisce il pirata fuori dall'edificio. Anche Zoro lo attacca, ma subisce la stessa sorte. I carpentieri riescono a salvare Nami e si preparano ad interrogarla, ancora convinti che i pirati di Cappello di paglia siano i responsabili degli attacchi ad Iceburg. Intanto Lucci, Kaku, Califa e Blueno osservano la scena e si accingono a cercare il nascondiglio di Franky.
Capitolo 350 "Il nascondiglio sotto il ponte"
Gli agenti del CP9 notano che i sottoposti di Franky stanno cercando Rufy per fargli sapere che il loro capo ha catturato Usop. Lucci, mascherato, chiede loro dove si trovi Franky e quando si rifiutano di dirglielo egli li attacca. Intanto Franky si commuove dopo avere sentito la storia di Usop e del suo litigio con Rufy per la Going Merry. Mentre Usop continua a riparare la nave Franky gli parla dell'Acqua Laguna e del fatto che Water Seven sprofonda sempre più di anno in anno. Usop afferma di volere riparare la Going Merry per continuare a navigare e tornare nel mare orientale, ma Franky ribadisce le condizioni critiche della nave.
Capitolo 351 "Klabautermann"
Franky tenta di convincere Usop delle pessime condizioni della Going Merry gettandolo in acqua affinché possa constatarle con i propri occhi. Usop poi ammette di esserne già a conoscenza e racconta di quando a Skypiea si era svegliato nel cuore della notte ed aveva visto una figura nella nebbia. Quell'essere stava riparando la nave e gli aveva detto di non preoccuparsi perché li avrebbe trasportati ancora per un po'. Usop ritiene che fosse lo spirito della nave e Franky glielo conferma: quell'essere era un klabautermann, una creatura che secondo le leggende abita nelle navi molto amate dal proprio equipaggio. All'improvviso qualcuno suona al campanello: sono gli agenti del CP9.
Capitolo 352 "Tom's Workers"
Il campanello suona e Mozu e Kiwi vanno ad aprire, convinte che si tratti degli altri membri della Franky Family. In realtà sono gli agenti del CP9, che colpiscono le due ragazze non appena aprono la porta. Franky chiede spiegazioni ma viene attaccato da Blueno. Lucci impedisce al collega di uccidere Franky, a cui chiede i progetti di Pluton. Quando il cyborg rifiuta Lucci lo sconfigge, distruggendo una parete oltre la quale gli agenti del CP9 trovano una stanza segreta che custodisce preziosi ricordi del passato di Franky.
Capitolo 353 "Il carpentiere leggendario"
Dopo essere stato attaccato da Lucci e Califa, Franky ripensa al suo passato. Ventidue anni prima Cutty Flam viveva insieme al suo maestro carpentiere Tom, l'altro apprendista Iceburg, la segretaria Kokoro e la rana-sumo Yokozuna. Flam passava il tempo a costruire imbarcazioni da guerra per abbattere i Re del mare mentre Tom stava lavorando ad un progetto per salvare Water Seven. Tom però venne condannato per avere costruito la Oro Jackson, la nave di Gol D. Roger.
Capitolo 354 "Il treno marino"
Tom affermò di volere costruire una speciale nave a vapore in grado di muoversi per mare su rotaie, in modo da collegare Water Seven con San Popula, Pucci e San Faldo per avvantaggiare il commercio tra le quattro città. Il giudice si mostrò interessato all'idea e rimandò la sentenza di dieci anni, per permettere al carpentiere di costruire il "treno marino". Dieci anni dopo Water Seven era ormai in rovina, quando all'improvviso venne annunciato il completamento del treno marino: il Puffing Tom.
Capitolo 355 "Spandam"
Quattro anni dopo il completamento del Puffing Tom il CP5 giunse presso il cantiere dei Tom's workers. Dopo essere stato colpito dalla cannonata di una delle navi belliche di Franky l'ufficiale in capo Spandam affermò di volere arrestare Tom per avere costruito la Oro Jackson. Il carpentiere però gli comunicò che il Governo Mondiale ne era già a conoscenza e lo allontanò. Mentre Spandam architettava un modo per farlo giustiziare Tom affidò i progetti di Pluton ai suoi discepoli. Tre giorni dopo la nave giudiziaria arrivò a Water Seven per proclamare l'innocenza di Tom ma venne attaccata da una flotta di navi da guerra: le Battle Franky, guidate dal CP5.
Capitolo 356 "Tom"
Iceburg e Tom si diressero all'isola dei rottamatori per scoprire i responsabili dell'attacco alla nave giudiziaria, ma qui vennero attaccati da una delle Battle Franky. Quando Franky li raggiunse li trovò privi di sensi vicino alle sue navi distrutte. Iceburg rinvenne e gli disse che se non si fosse assunto la responsabilità di quanto accaduto non lo avrebbe perdonato mai. Spandam portò i tre carpentieri in città per accusarli dell'attacco che in realtà aveva ordito lui. Franky rinnegò le proprie navi poiché avevano fatto del male e sentendo ciò Tom lo colpì, dicendogli che avrebbe dovuto sempre essere orgoglioso delle navi costruite da lui.
Capitolo 357 "Cutty Flam"
Tom diede un pugno a Spandam e venne colpito dai dardi tranquillanti degli agenti del Governo Mondiale. Poi chiese al giudice di usare la costruzione del Puffing Tom per discolparlo dal crimine di avere attaccato la nave giudiziaria e non di avere costruito la Oro Jackson, facendo così discolpare Iceburg e Franky. L'uomo-pesce cadde a terra a causa dei sedativi e Spandam ordinò di arrestarlo insieme ai suoi due allievi. Il giudice però intervenne cambiando i capi d'accusa come Tom aveva richiesto. Franky non riuscì a sopportare le violenze di Spandam contro Tom, così attaccò lui e i suoi uomini. Mentre Spandam e Tom erano sul treno marino diretto ad Enies Lobby Franky si posizionò in piedi sui binari galleggianti con un bazooka per fermarlo, ma venne investito.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 4551
Pagina creata da: admin , 8 marzo 2014
Ultimo aggiornamento: 2 dicembre

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Shanks_Cappello_Di_Paglia - 5 ore fa
di - Ryu - - 11 ore fa
di Sogeking70 - martedì alle 01:23
di Yagami97 - lunedì alle 19:44
di rufy_gigi_99 - sabato alle 13:55
di Yagami97 - venerdì alle 20:19
Impostazioni