Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Volume 33 - Davy Back Fight!

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 3 giugno 2005 - Ristampa il 20 ottobre 2010
  • In Giappone il 4 giugno 2004

Capitoli

306. Donut Race!!
307. Pronti... Donut!!
308. La grande strategia d'interferenza
309. I mostri del Groggy
310. Groggy Ring!!
311. Gioco grossolano
312. Goal!!
313. L’evento principale
314. Combattimento!!
315. La stanza segreta
316. L’anima fraterna

Trama

I membri della ciurma di Foxy spiegano ai loro avversari le regole della competizione, nota come Davy Back Fight, che consisterà di tre round. Chiunque vince un round, avrà diritto ad un membro della ciurma o alla bandiera della squadra opposta. A seguito della vittoria nel primo round, una corsa attorno all'isola (dovuta all'intromissione di Foxy tramite i poteri del suo frutto del diavolo che gli consentono di far rallentare qualsiasi cosa per 30 secondi), Foxy prende nella sua ciurma Chopper, ma i pirati di Cappello di Paglia se lo riprendono vincendo il round successivo, una partita al Groggy Ring, un incrocio tra il wrestling e la pallamano. Rufy e Foxy si affrontano nel round finale, un match di boxe, nel quale entrambi danno sfoggio dei rispettivi poteri dei frutti del diavolo.

Cover

Capitoli 

Riassunti capitoli

Capitolo 306 "Donut Race!"
Rufy accetta la sfida di Foxy nonostante Usop tenti di impedirglielo. Tonjit si accinge a sparare ai tre pirati di Foxy ma Rufy lo ferma mentre Chopper comunica le non gravi condizioni di Shelly. Gli altri pirati di Cappello di paglia vengono a sapere del Davy Back Fight e Nami decide di impedire a Rufy di accettare quando si sentono i due spari che danno inizio alla sfida. Polluce spiega le regole. Ogni membro dell'equipaggio se perso al Davy Back Fight può tornare dai suoi compagni solo venendo vinto in un altro round; ogni pirata vinto deve giurare immediatamente fedeltà al suo nuovo capitano e se il vincitore reclama il Jolly Roger esso non può più essere issato. La ciurma di Rufy compila l'elenco dei partecipanti per ciascuna prova del Davy Back Fight dividendosi in tre gruppi. La prima sfida consiste nel navigare attorno all'isola a bordo di navi fatte di tre botti e due remi. Nami, Usop e Robin gareggeranno contro Polluce, l'uomo-pesce Kapoty e Monda.
Capitolo 307 "Pronti... Donut!"
La prima gara del Davy Back Fight è la Donut Race, in cui le due squadre dovranno circumnavigare l'isola senza esclusione di colpi per ostacolare o anche affondare l'avversario. Dopo avere ricevuto un Eternal Pose per non perdersi le squadre iniziano la gara mentre i pirati di Foxy non partecipanti tentano di ostacolare Nami, Usop e Robin con armi da fuoco e persino con un macigno. Sanji subito li ferma con i suoi calci. Kapoty usa un colpo di karate degli uomini-pesce per spezzare la barca avversaria ma Robin lo immobilizza e lo usa per colpire Monda. Usop decide di usare un Dial per accelerare ma non riesce a sfruttare un Breath Dial così usa un Impact Dial e per un attimo la barca dei pirati di Foxy viene superata. Robin crea una catena di braccia per collegare le due imbarcazioni e la fa scomparire quando Kapoty la attacca facendolo cadere in acqua. Le squadre si dirigono verso la barriera corallina quando accanto a loro lungo la costa appaiono Hamburg e Foxy, che si prepara ad imbrogliare ancora.
Capitolo 308 "La grande strategia d'interferenza"
Mentre gli altri pirati di Foxy distraggono la ciurma di Cappello di paglia la barca guidata da Monda si imbatte in una corrente circolare. Nami, Usop e Robin ne approfittano ma Foxy li avvolge in una fitta coltre di fumo, che però riescono a superare grazie alle abilità da navigatrice di Nami. Superata la barriera corallina i tre giungono ad un immenso mulinello, che superano grazie all'Impact Dial di Usop. Kapoty e Monda uniscono le forze e spezzano i coralli per raggiungere gli avversari, che continuano ad avanzare senza cadere negli inganni di Foxy. Nami, Usop e Robin stanno per raggiungere il traguardo quando Foxy usa su di loro i poteri del suo frutto Noro Noro.
Capitolo 309 "I mostri del Groggy"
Polluce, Kapoty e Monda raggiungono il traguardo e vincono la Donut Race. I pirati di Cappello di paglia sono sconcertati e Foxy spiega loro quanto accaduto: l'uomo ha i poteri del frutto Noro Noro con cui può rallentare qualsiasi cosa per trenta secondi. Come prevedono le regole i vincitori prendono nella propria ciurma uno dei pirati di Cappello di paglia: la scelta ricade su Chopper. Poiché Chopper avrebbe dovuto partecipare al secondo round del Davy Back Fight ma è stato preso come premio da Foxy gli unici a rappresentare la ciurma di Cappello di paglia saranno Zoro e Sanji. Inizia così il Groggy Ring: un componente per ogni squadra ha il ruolo di "palla" e gli avversari devono scagliarlo in un enorme cerchio. Gli avversari di Zoro e Sanji saranno tre pirati molto più grandi di loro: Hamburg, Pickles e lo Wotan Big Pan.
Capitolo 310 "Groggy Ring!"
Il secondo round del Davy Back Fight sta per avere inizio e Zoro lascia ai compagni le sue spade perché le armi non sono permesse. Quando la gara comincia Pickles si lancia contro Sanji, che schiva l'attacco e si lancia contro Big Pan. Lo wotan però ha la pelle viscida per via della sua discendenza da un uomo-pesce di tipo cipriniforme e perciò il cuoco perde lo slancio, finendo per farsi colpire ed essere scagliato verso il proprio canestro. Hamburg lo afferra al volo e si prepara a farlo entrare nell'anello, ma prima che possa fare punto Zoro solleva Pickles e glielo scaglia addosso, mentre Sanji si libera della presa di Hamburg e gli sferra un calcio. I due pirati di Foxy si scontrano e perdono i sensi.
Capitolo 311 "Gioco grossolano"
Big Pan, rimasto da solo, attacca Zoro e Sanji con i suoi stivali dotati di lame affilate. L'arbitro finge di non vedere l'irregolarità e quando viene colpito da Sanji lo ammonisce. Zoro e Sanji passano al contrattacco, ma ricominciano a scivolare sulla pelle viscida dello wotan. Inoltre i compagni di squadra di Big Pan rientrano in campo armati: Hamburg indossa dei tirapugni e delle placche metalliche sui gomiti mentre Pickles ha delle punte di metallo sulle spalle. Big Pan lancia Zoro a mezz'aria e Hamburg lo colpisce facendolo schiantare a terra e poi lanciandoglisi addosso. Sanji invece viene colpito da tutti e tre i nemici a ripetizione. I due pirati di Cappello di paglia allora decidono di collaborare.
Capitolo 312 "Goal!"
Zoro e Sanji si rialzano, disposti a collaborare per vincere il secondo round del Davy Back Fight e per riprendere Chopper nella ciurma. Gli avversari allora sfoderano nuove armi: Hamburg ha due mazze, Pickles due spade e Big Pan due piastre di metallo con cui schiacciare gli sfidanti. I tre partono all'attacco contro Sanji, che però sferra numerosi calci ad Hamburg scagliandolo tra le piastre metalliche di Big Pan schiacciandolo e sconfiggendolo. Zoro ferma l'avanzata rotante di Pickles e lo lancia contro Big Pan, che viene ferito dalle spade del compagno. Big Pan indietreggia e Sanji lo attacca alle spalle lasciandolo immobile ed in piedi ma quasi privo di sensi. Il cuoco si sbarazza anche di Pickles spedendolo contro l'arbitro, che però non può espellerlo perché Nami gli ha rubato il fischietto e i cartellini senza che egli se ne accorgesse. Sanji con un calcio lancia Zoro ad alta velocità verso il volto dello wotan, che viene afferrato per i denti e trascinato nel canestro. Zoro e Sanji vincono il Groggy Ring.
Capitolo 313 "L'evento principale"
Zoro e Sanji vincono il Groggy Ring e Rufy ottiene il diritto di reclamare uno dei pirati di Foxy come suo compagno. Nami gli propone di scegliere Foxy in modo che non possa partecipare al terzo round, facendo vincere automaticamente Rufy che poi potrebbe riprendere con sé Chopper. Robin però afferma che poi dovrebbero tenere nella ciurma Foxy e dato che nessuno vuole averlo come compagno Rufy sceglie Chopper. Sta per iniziare il terzo round del Davy Back Fight, il combattimento tra capitani: viene sparato un colpo di cannone ed il proiettile colpisce il ponte della nave dei pirati di Foxy, che quindi sarà il campo di battaglia e in cui i due capitani potranno usare qualsiasi arma per fare uscire l'avversario dalla zona circoscritta.
Capitolo 314 "Combattimento!"
Ha inizio il terzo round del Davy Back Fight ed i due capitani restano da soli sulla Sexy Foxy. Rufy prova a colpire Foxy ma quest'ultimo usa su di lui i poteri del suo frutto Noro Noro e dopo averlo rallentato lo attacca con una raffica di pugni, i cui effetti provocano dolore a Rufy tutti in una volta allo scadere dei trenta secondi. Rufy cade dalla nave ma allunga il braccio e torna sul ponte, dove Foxy lo attende sospeso su alcune palle di cannone rallentate. Rufy prova a salire su una di esse che però riprende la sua velocità ed esplode investendolo. Foxy spara contro il suo avversario alcune bombe con la propria faccia e si nasconde tra di esse per colpirlo con i suoi guantoni spinati.
Capitolo 315 "La stanza segreta"
Dopo l'esplosione Foxy tenta di rallentare Rufy che però evita il suo raggio. Foxy allora si getta nel fumo nascondendosi tra alcuni fantocci con la sua stessa sagoma ma Rufy riesce a distinguerlo dopo averlo fatto deprimere. Foxy fa cadere il suo avversario in una stanza il cui pavimento si muove spingendolo fuori dalla nave. Rufy però torna sul ponte e segue Foxy all'interno della nave dove lo sta aspettando in una stanza piena di chiodi. Cappello di paglia inaspettatamente usa un cannone per aprirsi un varco nella stanza ferendo l'avversario, che scappa in infermeria. Qui si traveste da infermiera per ingannare Rufy, che così esce. Quando Rufy però tenta di rientrare in infermeria Foxy lo attacca alla faccia con un guanto metallico a forma di volpe. L'inseguimento continua in cucina, dove Foxy si traveste da cuoco. Questa volta Rufy capisce l'inganno, ma in quel momento viene rallentato dal raggio Noro Noro. Foxy infine rivela il motivo per cui ha portato Rufy in cucina: nella stanza adiacente si trova la sua arma segreta.
Capitolo 316 "L'anima fraterna"
Rufy viene scagliato in una stanza dove si trova un macchinario semovente che tira pugni in grado di dare fuoco a ciò che colpiscono. I suoi attacchi combinati ai raggi Noro Noro, riflessi dallo specchio presente nella stanza, permettono a Foxy di mettere in difficoltà Rufy. Quest'ultimo rompe lo specchio e attacca Foxy ma viene colpito dai pugni infuocati dell'avversario. Foxy porta l'avversario sul ponte della nave e lo attacca ripetutamente con i raggi Noro Noro ma Rufy continua a rialzarsi per non perdere i propri compagni.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 4941
Pagina creata da: admin , 8 marzo 2014
Ultimo aggiornamento: 2 dicembre

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di non saprei - 16 ore fa
di trekfan1 - 18 ore fa
di trekfan1 - 18 ore fa
di Yagami97 - lunedì alle 18:18
di Mr Wind - lunedì alle 17:37
di - Ryu - - lunedì alle 09:36
Impostazioni