Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Volume 15 - Avanti sempre e comunque!

Data di uscita

  • Uscito in Italia il 4 settembre 2002 - Ristampa il 20 aprile 2009
  • In Giappone il 4 settembre 2000

Capitoli

127. I lumacofoni
128. L'orgoglio della bandiera pirata
129. Avanti sempre e comunque!
130. Alla massima velocità
131. Blik Wapol
132. Hai visto?
133. Avventura nel paese senza nome
134. La dottoressa Kureha
135. Lapin
136. Un uomo chiamato Dorton

Trama

Sanji, dopo essersi liberato di Mr. 13 e Miss Thursday, parla tramite un lumacofono con Mr. 0 e, fingendosi Mr. 3, gli dice di aver eliminato Bibi e la ciurma. All'interno del nascondiglio di Mr. 3 egli trova anche un Eternal Pose. Mentre Brogi piange di fronte a Dori, questi riprende i sensi. Lasciata l'isola, Nami si ammala gravemente di una rara malattia tropicale e la ciurma, spinta anche da Bibi, decide di abbandonare la rotta per Alabasta alla ricerca di un dottore. Dopo aver incrociato una nave pirata capitanata da Blik Wapol, il quale ha mangiato il frutto del diavolo Gnam Gnam, che gli permette di ingerire qualsiasi cosa, la ciurma giunge su un'isola invernale dove Dorton, il personaggio più autorevole del posto, spiega che l'unico dottore presente è Kureha, meglio nota come "la strega", che vive sul monte più alto dell'isola. Sanji e Rufy, con Nami in spalla, scalano la montagna ed affrontano la fauna locale, per raggiungere la dottoressa. Mentre Dorton racconta la storia dell'isola a Bibi ed Usop, Wapol ritorna a Drum per riprendersi il titolo di re, precedentemente in suo possesso.

Cover

Capitoli 

Riassunti capitoli

Capitolo 127 "I Lumacofoni"
Il capitolo si apre con le lacrime di Brogi. Il gigante piange per tutto quello che è successo e per aver quasi ucciso il suo amico Dori. Dopo cento anni di scontri i motivi del duello sono ormai dimenticati e inutili. Ma ormai abituati a lottare tra di loro i due ricominciano subito a litigare. Intanto nella foresta dell'isola Sanji sta parlando al lumacofono con Mr. Zero. Sanji si rende conto che sta parlando con il flottaro che è anche il capo segreto della Baroque Works. Fingendosi Mr. Three, Sanji dice che la missione è conclusa con successo. Mr. Zero dice che manderà alcuni agenti a controllare che gli porteranno l'eternal pose per Alabasta. Ma proprio durante la telefonata arrivano due agenti che vengono subiti sconfitti da Sanji. Nonostante le sue assicurazioni che tutto va bene Mr. Zero si accorge che c'è qualcosa che non va. Appena terminata la chiamata ordina a Mr. Two di andare a Little Garden mentre Miss All Sunday viene incaricata di uccidere Mr. Three. Viene rivelato il nome di Mr. Zero: Sir Crocodile della Flotta dei 7. Sanji trova l'eternal pose per Alabasta che avevano gli agenti appena sconfitti. In mare Smoker ha intercettato la comunicazione di Mr. Zero.
Capitolo 128 "L'orgoglio della bandiera pirata"
La arina è dotata di un speciale lumacofono nero che serve per intercettare le comunicazioni. Il messaggio è frammentario ma si capisce che parla di cospiratori, Mr. Zero e la principessa Bibi. Smoker sospetta che si tratti di una organizzazione criminale e decide di andare verso il regno di Alabasta, ultimamente in grande subbuglio per la sparizione della principessa Bibi. A Little Garden pur festeggiando per la vittoria i mugiwara non sanno come fare per ripartire immediatamente fino a quando arriva Sanji con l'eternal pose di Alabasta. Rufy annuncia quindi che partiranno subito. I giganti per ringraziare i mugiwara decidono di aiutarli a riprendere il mare. Intanto sulla nave Sanji e Zoro discutono su chi abbia vinto la sfida di caccia. Mentre la Going Merry riprende il mare compare un gigantesco mostro e Dori e Brogi promettono di difendere l'onore dei loro amici come loro hanno protetto quello dei giganti.
Capitolo 129 "Avanti sempre e comunque!"
Il mostro si chiama Mangia Isole e assomiglia a un gigantesco pesce rosso in grado di mangiare isole intere. Prima che possano fare qualcosa la Going Merry viene ingoiata, ma Dori e Brogi tagliano il pesce e la nave riesce a fuggire. Seguendo le parole dei giganti i mugiwara avanzano sempre, in qualunque circostanza. Mentre i due giganti salutano i loro amici un flashback mostra brevemente la storia della ciurma pirata capitanata da loro. La ciurma era inarrestabile quando un giorno capitò qualcosa di imprevisto. I giganti stavano festeggiando dopo una battuta di caccia e una bambina chiese chi aveva catturato la preda più grossa. Da allora Dori e Brogi si sfidarono per determinare chi avesse ragione. Sul mare Usop promette che visiterà Erbaf, l'isola dei coraggiosi giganti mentre Nami inizia a sentirsi male. Anche Bibi ha i suoi pensieri, infatti deve tornare ad Alabasta il prima possibile per scongiurare una ribellione. Da un'altra parte Mr. Two è pronto per salpare verso Alabasta.
Capitolo 130 "Alla massima velocità"
La febbre di Nami preoccupa Bibi, tuttavia nella ciurma non c'è un dottore che possa curarla. Mentre si discute sul da farsi Nami riprende conoscenza e mostra un giornale che parla di Alabasta: molti soldati hanno lasciato l'esercito reale per unirsi ai ribelli. Vista la situazione critica del regno Nami chiede di proseguire fino alla destinazione, senza fermarsi. Bibi appresa la notizia scoppia a piangere perchè teme che molti moriranno e che il regno passi in mano a Crocodile. Ma c'è un imprevisto: avendo lasciato Zoro al timone la Going Merry ha seguito la rotta sbagliata. Bibi chiede ai mugiwara di andare alla massima velocità per raggiungere Alabasta il prima possibile, ma prima devono trovare un dottore per Nami. La nave, dopo un giorno di navigazione, raggiunge una zona di mare molto fredda e Zoro avvista un uomo in mezzo al mare.
Capitolo 131 "Blik Wapol"
In effetti Zoro non sta scherzando, davanti a loro c'è un bizzarro arciere che sembra camminare sull'acqua. Ma in realtà si trova sulla sommità di un enorme nave sommergibile che riemerge proprio davanti alla Going Merry. I pirati della nave assaltano i mugiwara invadendo la loro nave. Il capitano dei pirati è Blik Wapol il cui scopo è raggiungere il regno di Drum. Ma i mugiwara non ne hanno mai sentito parlare, comunque Wapol pretende di sequestrare la loro nave e il loro tesoro. Mentre dice tutto questo inizia a mangiarsi la nave perchè possiede il frutto gnam gnam che appunto gli permette di mangiare qualsiasi cosa. Vedendo la Going Merry che viene fatta a pezzi i mugiwara si infuriano e passano al contrattacco. Wapol prova a mangiare Rufy ma essendo fatto di gomma non ci riesce e cappello di paglia lo scaglia in mezzo al mare. 
Capitolo 132 "Hai visto?"
I pirati di Wapol dopo aver visto volare via il loro capo corrono a recuperarlo per salvarlo ma promettono vendetta nei confronti dei mugiwara. Intanto però la febbre di Nami non accenna a scendere. Il tempo migliora e Bibi capisce che devono essere in prossimità di un'isola e infatti ben presto Sanji ne avvista una. Forse lì potranno trovare un dottore per Nami. Arrivati all'isola Rufy e Sanji decidono di scendere per andare in esplorazione ma un uomo gli ordina di fermarsi. Riconoscendoli come pirati ordina ai mugiwara di andarsene. Bibi prova a spiegare che sono alla disperata ricerca di un medico, ma i cittadini non vogliono ascoltarla perchè credono che si tratti di un trucco. Sanji reagisce cercando di scendere dalla nave ma viene fermato da Bibi che a sua volta viene leggermente ferita da uno sparo. Questo provoca anche la reazione di Rufy ma la principessa spiega che così non otteranno nulla. Capisce la paura degli abitanti e promette che non scenderanno dalla nave, ma chiede che venga portato un medico per curare Nami, poi se ne andranno. Il capo dell'isola alla fine decide di portarli al villaggio ma li avverte che l'unico dottore dell'isola è una strega.
Capitolo 133 "Avventura nel paese senza nome"
Zoro e Karl rimangono sulla nave e lo spadaccino decide di farsi una nuotatina nelle acque gelide dell'isola senza nome. Il resto della ciurma giunge a un villaggio chiamato Big Horn, molto simile a un tipico villaggio di montagna. Quello che sembra essere il capo dell'isola si chiama Dorton ed è in effetti il capo della sorveglianza. Decide di far portare Nami a casa sua. Dorton si accorge delle pessime condizioni della ragazza ma non sa come fare per guarirla. Mentre fuori Usop e Rufy fanno una gara di pupazzi di neve, Sanji accenna alla strega di cui si parlava prima e Dorton spiega che l'unico medico dell'isola è la dottoressa Kureha che vive nel castello dell'ex re dell'isola sulla montagna più alta del paese. Tuttavia la dottoressa Kureha è una donna parecchio strana: ha quasi centoquarantanni e scende dalle montagne quando le pare. Inoltre in cambio del suo lavoro pretende di portare via ciò che desidera dalla casa dell'ammalato. Pare che molti l'abbiano vista volare con una slitta trainata da una renna e soprattutto odia gli estranei. Rufy decide di portare Nami fino al castello portandosela in spalla e Sanji l'accompagnerà mentre gli altri rimarranno al villaggio. Pur essendo molto rischioso i mugiwara non hanno altra scelta e Nami acconsente. Mentre Sanji e Rufy partono con Nami, Dorton racconta a Usop e Bibi che un tempo sull'isola c'erano molti dottori ma nel giro di un anno a causa di un pirata di nome Barbanera sono tutti spariti. Ma l'attacco di Barbanera ha avuto anche un risvolto positivo perchè ha cacciato via l'odiato re dell'isola: Blik Wapol.
Capitolo 134 "La dottoressa Kureha"
Usop e Bibi raccontano a Dorton del loro incontro con Wapol che era in cerca del regno di Drum. Ma Dorton dice che in realtà l'ex re non ha perso il regno contro Barbanera, ma piuttosto è scappato abbandonando i suoi sudditi. La ricostruzione è stata dura e ora quello che temono di più è un ritorno di Wapol. Mentre salgono verso il castello della dottoressa con Nami, Rufy e Sanji incontrano i temibili Lapin, giganteschi conigli carnivori. Intanto pare che la dottoressa Kureha sia scesa a valle. Al largo dell'isola la nave di Wapol sta tornando a Drum. Nel villaggio di Cocoaweed un bambino molto malato piange dal dolore e i suoi genitori sono disperati. Arriva all'improvviso la vecchia dottoressa Kureha che con metodi piuttosto rudi cura il bambino da un'infezione. Poi pretende una sostanziosa ricompensa. Alcuni protestano pensando che sia una imbrogliona ma il bambino inizia subito a stare meglio. 
Capitolo 135 "Lapin"
Usop, Bibi e Dorton sono partiti su una slitta per cercare di convincere Kureha a dargli una mano a curare Nami. Intanto Sanji e Rufy affrontano i Lapin. Non potendo combattere per non mettere in rischio la vita di Nami i due decidono di scappare ma non è facile fuggire all'agilità dei Lapin. Nel frattempo Wapol è sbarcato e non vede l'ora di riprendere possesso del suo castello e del suo regno. Scopre anche che pure cappello di paglia è lì e desidera vendicarsi per averlo gettato in mare. Dorton è arrivato a Cocoaweed ma la dottoressa Kureha è già andata via, mentre si diffonde la notizia che Wapol è tornato. A questo punto Dorton torna a Big Horn per affrontare l'ex re.
Capitolo 136 "Un uomo chiamato Dorton"
I Lapin anzichè inseguire Sanji e Rufy provocano una valanga. Molti abitanti seguono Dorton per affrontare Wapol mentre Bibi e Usop si dirigono a Gyasta nella speranza di incontrare Kureha. Cromarlimo, uno dei fidati consiglieri di Wapol, informa il re che Rufy si sta dirigendo al castello perchè da un pò di tempo lì abita la dottoressa Kureha. Alla notizia Wapol si adira. Arriva Dorton che si scopre essere l'ex comandante delle guardie reali. Dorton accusa Wapol di aver abbandonato i suoi sudditi e di averli privati delle cure mediche tenendo tutti i dottori per sè. Poi attacca le sue guardie trasformandosi in quanto possiede il frutto zoo zoo modello bisonte. Quando la vittoria sembra vicina, Dorton viene abbattuto dalle frecce di Chess, l'altro consigliere di Wapol. Ma all'improvviso arriva la valanga scatenata dai Lapin che travolge tutti.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 6266
Pagina creata da: richi.lion , 7 agosto 2013
Ultimo aggiornamento: 19 dicembre

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Shanks_Cappello_Di_Paglia - 21 minuti fa
di Shanks_Cappello_Di_Paglia - 48 minuti fa
di Yagami97 - 14 ore fa
di silv92 - 15 ore fa
di Rheingold - 15 ore fa
di Drake D. Berserker - 18 ore fa
Impostazioni