Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati
Scheda

Nome: Usop
Età: 17 pre time-skip; 19 post time-skip
Altezza: 174 cm
Compleanno: 1 aprile
Segno Zodiacale: Ariete
Formazione: Ciurma di Cappello di Paglia
Rango: Cecchino
Taglia (attuale): 30.000.000 di berry
Comparsa nel Manga: Volume 3
Comparsa nell'Anime: Episodio 8
Hobby/Sogni: Diventare il più grande guerriero dei sette mari, come suo padre Yasopp

Usop, o più correttamente Usopp, è uno dei protagonisti della serie manga ed anime One Piece del mangaka Eiichiro Oda. Nella versione italiana dell'anime il suo nome viene erroneamente pronunciato Asop.

Il Personaggio

Pre Timeskip Post Timeskip

È il quarto personaggio a diventare membro della ciurma di Cappello di Paglia e alla sua prima apparizione ha 17 anni. È un abilissimo cecchino, ma soprattutto un inguaribile bugiardo: questa sua caratteristica è la causa del suo nome, dato che "uso", in giapponese, significa "bugia", e inoltre la sua data di nascita è il 1º aprile (data del pesce d'aprile). Quando si presenta dice di essere il valoroso "Capitan Usop" e sostiene di avere 8000 seguaci. Adora anche fare scherzi a Rufy e Chopper, che credono a tutte le frottole che racconta (saranno inoltre gli unici a non riconoscerlo nelle fattezze di "Sogeking"). Ciononostante, è molto affezionato ai suoi compagni, ed è quello che riesce ad accettare di meno l'idea di dover cambiare nave quando la Going Merry non è più in grado di navigare. Ha poca autostima e spesso si comporta come un codardo, ma ha dimostrato in parecchie situazioni di avere più coraggio di quanto lui stesso non pensi. Se la cava come carpentiere e come pittore.

Aspetto

Si distingue per il naso esageratamente lungo, allusione sia al Pinocchio di Carlo Collodi che ai tengu, creature del folclore giapponese, famosi per il lungo naso e gli scherzi che fanno. Indossa una salopette e una la bandana. Dopo i due anni di allenamento sull'isola di Greenstone, Usop diventa più muscoloso, porta i capelli più lunghi, ha un pizzetto sul mento e indossa un cappello sformato al posto della bandana.

Carattere e personalità

Usop è estremamente abile nei lavori manuali e a escogitare piccole invenzioni nel suo laboratorio sulla Going Merry (in realtà nient'altro che un telo steso sul ponte) chiamato Usop Factory: crea proiettili (chiamati stelle) sempre nuovi da lanciare con la sua fionda ed è l'inventore del Clima Sansetsukon di Nami (arma che poi perfezionerà con i dial raccolti a Skypiea), nonché della nuova arma che sfoggia per la prima volta a Enies Lobby, Kabuto. Sempre su quest'isola, inizia ad emergere un altro lato della personalità di Usop, "interpretata" dall'eroe Sogeking, molto più coraggiosa dell'originale; grazie ad essa utilizza anche il soprannome di "Re dei cecchini". Il suo sogno, rafforzatosi a Little Garden dopo la conoscenza di Dori e Brogi, è quello di diventare un "coraggioso guerriero del mare". Con l'arrivo della Thousand Sunny il carpentiere Franky gli metterà a disposizione un'intera stanza in cui stabilire la sua Usop Factory.

Di solito il suo contributo in battaglie collettive è più di supporto che diretto: distrae, inganna, infastidisce coi suoi trucchi e fa guadagnare tempo o terreno preziosi per i suoi compagni, che spesso vincono anche grazie a questi piccoli grandi aiuti; oltretutto, essendo meno prestante di molti dei suoi compagni, spesso preferisce ingegno ed astuzia alla fisicità. Tuttavia ha anche sostenuto alcuni duelli con successo.

Curiosamente alcune delle bugie raccontate a Kaya sono poi diventate realtà. Ad esempio ha incontrato realmente un pesce rosso gigante a Little Garden e si è battuto contro una talpa enorme, Miss Merry Christmas, ad Alabasta.

Taglia

La taglia di Usop, assegnata dopo gli eventi di Enies Lobby e riferita a Sogeking, ammonta a 30.000.000 di Berry.

Storia

Infanzia

Usop è nato nel piccolo Villaggio di Shirop, su un'isola del Mare Orientale. Suo padre, Yasop, lasciò l'isola quando lui era appena nato per seguire il famoso pirata Shanks il rosso, diventando uno dei membri principali della sua ciurma. Yasop incontrò Monkey D. Rufy quand'era ancora piccolo e si vantava con lui di essere in grado di poter sparare in mezzo alle sopracciglia di una formica; inoltre gli raccontava spesso di avere un figlio della sua stessa età.

Banchina, la madre di Usop, morì quando lui era ancora molto piccolo. Prima che morisse, per cercare di consolarla, Usop fingeva sempre che fossero tornati i pirati di Shanks, e con loro Yasop. Per questo, dal giorno della morte di sua madre, continuò ogni mattina, forse per tristezza, a correre per il villaggio urlando: "Sono arrivati i pirati!".

In seguito fondò la Banda dei pirati di Usop insieme ad altri tre ragazzini con cui si divertiva a giocare: Carota, Peperone e Cipolla. Inoltre, quando Kaya, una giovane e ricca ragazzina dell'isola, rimase orfana, Usop iniziò a raccontarle ogni giorno le sue avventure inventate, per divertirla e farle passare la malattia che l'aveva colpita quando le erano morti i genitori.

L'incontro con la Ciurma di Cappello di Paglia

A 17 anni, il giorno dell'arrivo di Monkey D. Rufy, Nami e Roronoa Zoro nel villaggio di Usop, quest'ultimo scoprì che il maggiordomo di Kaya, Krahador, era in realtà il Capitano Kuro, un pirata con una taglia di 16.000.000 di Berry, creduto morto.

Kuro aveva intenzione di far attaccare il villaggio dalla sua ciurma, i Pirati Kuroneko, in modo che uccidessero Kaya; lei, prima di morire, sarebbe stata costretta a fare testamento e a lasciare tutti i suoi averi, legalmente, a Krahador-Kuro. Quando il ragazzo cercò di rivelare la verità a Kaya e agli abitanti del villaggio, tutti la presero come una delle sue solite bugie e non gli credettero.

Usop decise perciò di proteggere da solo il villaggio, con l'aiuto dei suoi nuovi amici pirati. Dopo una cruenta battaglia, Rufy riuscì a sconfiggere Kuro e Usop riuscì a battere Jango, il vice-capitano della ciurma di Kuro. Dopo questa avventura, il giovane sciolse la ciurma dei pirati di Usop per unirsi a Rufy e ai suoi. In segno di ringraziamento, inoltre, Kaya regalò ad Usop e a Rufy una caravella, la Going Merry.

Baratie

Sul Baratie non prende parte agli scontri e si reca insieme a Zoro alla ricerca di Nami, che aveva rubato la nave.

Arlong Park

Anche negli scontri seguenti, Usop riesce spesso a dimostrare un coraggio notevole. Ad Arlong Park insieme a Rufy, Zoro e Sanji affrontano la ciurma di Arlong per liberare il villaggio di Nami e aiutarla. Usop con grande astuzia sconfigge uno degli ufficiali di Arlong, Pciù.

Whiskey Peak, Little Garden, Drum e Alabasta

A Whiskey Peak viene fatto ubriacare insieme a Sanji e non si rende conto di quello che stava accadendo sull'isola.

In seguito approdato a Little Garden contribuisce a sconfiggere Mr. 5 e Miss Valentine della Baroque Works sull'isola di Little Garden: si rivela particolarmente utile quando scioglie il maleficio della Colors Trap che soggiogava Rufy. Nello stesso luogo Usop incontra i due giganti di Erbaf, Dori e Brogi, che si combattevano da cento anni soltanto per orgoglio. Il ragazzo rimane colpito da queste due figure e decide di diventare coraggioso ed intrepido come loro. Si propone anche di visitare, un giorno, la loro terra natale, Erbaf.

A Drum aiuta Nami a cercare un dottore e cerca di salvare, insieme a Nefertari Bibi, Dorton, ex-guardia del Re di Drum, che era stato ferito e ricoperto da una valanga.

Nella battaglia di Alabasta dopo un duro scontro Usop riesce, insieme a TonyTony Chopper, a sconfiggere Mr. 4 e Miss Merry Christmas, la quale aveva deriso il sogno di Rufy di diventare il Re dei pirati.

Jaya e Skypiea

Giunti a Jaya, Usop collabora con Montblanc Cricket, Orangutan e Mashira per modificare la nave per che possa raggiungere l'isola nel cielo. A Skypiea, durante la notte, nota una strana figura riparare la distrutta Going Merry, e al mattino trova che è completamente riparata e riportata al progetto originale, ma nessuno riesce a capire chi sia stato. Inoltre, collabora con Sanji e Rufy per sconfiggere il sacerdote Satori e poi salva Nami e lo stesso Sanji dai fulmini di Ener, riportandoli a terra dall'Arca Maxim, la nave volante del dio. Prima di tornare nel mare blu, prende con sé alcuni Dial che pensa potrebbero tornargli utili.

Longring Longland

Sbarcati a Longring Longland Usop insieme ai suoi compagni partecipa al Davy Back Fight. Usop insieme a Nami e a Nico Robin partecipa al primo round riuscendo quasi a vincere ma perdono all'ultimo secondo per colpa dell'intervento di Foxy. All'ultima sfida suggerisce a Rufy di indossare una parruca afro perché secondo lui gli avrebbe donato un'incredibile forza. Dopo lo scontro con l'ammiraglio Aokiji, aiuta Chopper a salvare Robin, congelata dall'ammiraglio stesso.

Water Seven ed Enies Lobby

A Water Seven, la Franky Family assale Usop e gli ruba i 200.000.000 di Berry appena ottenuti vendendo l'oro preso a Skypiea, lasciandolo per strada decisamente malridotto. Quando Usop scopre che Rufy ha intenzione di cambiare nave perché la Going Merry non è più in grado di navigare, Usop inizia a litigare con il capitano, accusandolo di non tenere ai suoi compagni e, sentendosi in colpa per i soldi rubati e completamente inutile rispetto a persone fortissime come i suoi amici, decide di lasciare la ciurma di Rufy. Sfida inoltre il suo amico a duello per il possesso della Going Merry. I due si battono, ma dopo aver messo in difficoltà il suo ex-capitano con le sue astuzie ed i suoi Dial, Usop subisce una sconfitta totale. Rufy, tuttavia, gli lascia la Merry e se ne va insieme al resto della ciurma.

In seguito viene catturato da Franky, ma poi i due fanno amicizia e questi gli spiega che l'uomo che ha visto a Skypiea è un Klaubatermann, cioè uno spirito che personifica l'anima di una nave: era quello della Going Merry. Quindi, il CP9 li rapisce e li porta sul treno del mare diretto ad Enies Lobby, dove vengono liberati da Sanji ed insieme cercano di salvare Nico Robin, fallendo. Usop, però, dice di non essere più interessato alla ciurma e si rifiuta di aiutare Robin. Tuttavia, qualche secondo dopo, riappare nelle vesti di Sogeking, nelle quali ad Enies Lobby svela a Oimo e Karsee che i loro capitani Dori e Brogi non sono prigionieri del Governo mondiale come gli era stato detto dal Governo stesso. Secondo loro, dopo un servizio di cento anni i due avrebbero riscattato la libertà dei due capitani. La rivelazione di Sogeking li fa schierare dalla sua parte. Poi, con la sua nuova fionda Kabuto, brucia la bandiera del Governo dichiarando guerra al mondo intero. In seguito non riesce a sconfiggere Jabura e, in quanto ammanettato con Zoro, viene usato da questo come spada contro Kaku; più tardi lancia con il Kabuto un colpo fiammeggiante sul volto di Spandam e, toltosi la maschera, incita Rufy nel combattimento contro Rob Lucci.

Fuggiti da Enies Lobby a bordo della Going Merry, arrivata di propria volontà sul luogo della battaglia per salvare l'equipaggio, Usop (di nuovo in veste di Sogeking) e la ciurma danno l'ultimo addio alla nave, ormai a pezzi dopo aver svolto il suo compito. Durante la permanenza a Water Seven in attesa che venga costruita una nuova nave, Usop viene a sapere che la Marina ha messo nuove taglie sulle teste dei membri della ciurma: quella di Sogeking, l'identità segreta di Usop, ammonta a 30.000.000 di Berry. Si riunisce ufficialmente alla ciurma durante la fuga da Water Seven, chiedendo scusa per il proprio comportamento.

 

Thriller Bark

A Thriller Bark si smarrisce inizialmente insieme a Chopper e Nami ed i tre, dopo essere stati accolti dal dottor Hogback, scoprono il piano di Gekko Moria ed assistono al risveglio di Odr. Affronta poi Perona e, scoperto il suo punto debole, la sconfigge terrorizzandola a morte. Collabora quindi alla battaglia contro Odr, durante la quale improvvisa una nuova arma: una fionda gigante che chiama Kuwagata.

Isole Sabaody

Sbarcati alle isole Sabaody, Usop e compagni incontrano le undici supernove, ovvero quei pirati che hanno una taglia superiore ai 100.000.000 di Berry, e Silvers Rayleigh, il vice-capitano di Gol D. Roger, a cui Usop rivolge domande sullo One Piece ma viene fermato da Rufy che vuole scoprire tutto da sé. Dopo l'incidente alla casa d'aste, Usop darà una mano ai suoi compagni contro i Pacifista, ma viene fatto sparire dal vero Orso Bartholomew.

Arcipelago Boeing

Orso Bartholomew lo trasferisce sull'isola di Greenstone nell'arcipelago Boeing. Qui fa la conoscenza di un uomo di nome Hercules, che si dimostra capace di sopravvivere nella pericolosa giungla che occupa tutto l'arcipelago. In seguito, lo si vede mangiare insieme al suo nuovo amico ed infine, per il troppo cibo, diventare grasso. Decide di tornare alle isole Sabaody, essendo venuto a sapere cosa è successo a Marineford. In seguito, però, riletto il gesto di Rufy sul giornale, decide di rimanere sull'isola, perdere peso, allenarsi costantemente e diventare più forte, per essere un degno membro della ciurma di Rufy. Chiede quindi ad Hercules di fargli da maestro ed il suo amico acconsente.

Due anni dopo

È il quarto membro della ciurma a giungere sull'arcipelago Sabaody. Dopo aver incontrato Nami in un bar ed aver dato prova della sua nuova tecnica, si riunirà al resto della ciurma e salperà assieme agli altri verso l'isola degli uomini-pesce.

Isola degli uomini-pesce

Giunto così all'isola degli uomini-pesce, invitato al Palazzo Ryuguu da Re Nettuno, il sovrano dell'isola, vi si dirigerà assieme a Nami, Rufy e Brook. In seguito allo scompiglio causato dall'intrusione di Hody Jones e Vander Decken IX, aiuta Zoro nel combattimento contro i Nuovi pirati uomini-pesce. A piazza Gyoncorde s'incarica di contribuire affrontando Daruma, battendolo (come aveva preannunciato) in tre mosse. In seguito alla lite tra Rufy e Big Mom (una dei 4 imperatori), lascia l'isola insieme ai suoi compagni.

Punk Hazard

Giunta finalmente nel Nuovo Mondo, la ciurma riceve una richiesta d'aiuto proveniente dall'isola di Punk Hazard. Usop, Rufy, Zoro e Robin sbarcano sull'isola e vengono immediatamente attaccati da un drago, sul quale, però, hanno facilmente la meglio. Ore dopo, in seguito a varie vicissitudini, si ritrova con Sanji (nel quale è momentaneamente presente, a causa di Trafalgar Law, la personalità di Nami) a badare ai bambini drogati da Caesar Clown; tuttavia, di lì a poco, lo scienziato li raggiunge e riesce nuovamente ad ingannare i fanciulli. In seguito partecipa all'assalto del laboratorio di Caesar dove cerca delle manette di agamatolite (che userà per bloccare la fuga dello scienziato) e poi guida via radio Chopper verso le uscite non infestate da Smiley. Una volta fuori, insieme a Nami dà il colpo del KO al duo Baby 5-Buffalo, già sconfitti da Franky. In seguito si imbarca insieme ai suoi compagni, a Law, Kin'emon e Momonosuke diretto a Dressrosa per consegnare Caesar a Donquijote Doflamingo.

Dressrosa

Quando la ciurma giunge a Dressrosa, Usop si reca insieme a Robin e Law a Green Bit per consegnare Caesar a Doflamingo. Giunto a Green Bit, viene catturato dai nani della Tribù Tontatta insieme a Robin; grazie ad una menzogna, i nani lo identificano come il discendente dell'eroico Montblanc Noland e liberano lui e Robin; quindi, i due si alleano con loro per sconfiggere Doflamingo. In seguito guida l'assalto fallimentare alla fabbrica di Smile, riuscendo però a far svenire Sugar e liberando così tutti quelli che erano stati trasformati in giocattoli. Per questo motivo durante il gioco della bird cage gli viene assegnata la taglia più alta. Dopo questi avvenimenti affronta una seconda volta l'agente della Donquijote Family e riesce a sbloccare il kenbun-shoku che gli permette di sconfiggere Sugar definitivamente. Il suo intervento salva Rufy e Law dall'essere trasformati in giocattoli.

Immagini presenti: 490

Tot: 490    
Statistiche della pagina
Pagina vista: 1883133
Pagina creata da: admin , 16 luglio 2008
Ultimo aggiornamento: 25 giugno 2015

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di non saprei - 16 ore fa
di trekfan1 - 18 ore fa
di trekfan1 - 18 ore fa
di Yagami97 - lunedì alle 18:18
di Mr Wind - lunedì alle 17:37
di - Ryu - - lunedì alle 09:36
Impostazioni