Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Tecniche di combattimento di Brook

Brook, grazie alla sua leggerezza, è capace di saltare ad altezze incredibili senza il minimo sforzo ed è addirittura in grado di correre sulla superficie dell’acqua (ma è comunque incapace di nuotare come tutti coloro che hanno mangiato un frutto del diavolo). Riesce a "riparare" le sue ferite bevendo latte (che è un ricostituente osseo). Se la cava egregiamente come spadaccino: in battaglia utilizza come arma una Shikomizue (una spada dalla forma di bastone da passeggio); due anni dopo Brook afferma di avere una nuova spada donatagli dalla Tribu Braccialunghe: l'arma è gelata e Brook la chiama Anima Solida. Brook é in grado di sferrare veloci attacchi di scherma ed iaido (tecnica giapponese di arti marziali ad estrazione che ha come obiettivo la reazione immediata: la katana viene estratta, usata per attaccare e rifoderata, il tutto in un tempo tanto breve da non permettere all'avversario, se non è esperto, di accorgersi dell'attacco); il suo stile dunque basato su destrezza ed agilità è abbastanza diverso da quello di Zoro, solitamente più improntato alla potenza. Inoltre dopo i 2 anni di allenamento Brook è in grado di separare la sua anima dal corpo, similmente a Perona, e può usarla per effettuare ricognizioni o per spaventare gli avversari; il punto debole della tecnica sembra l'impossibilità di muovere il proprio corpo finché la sua anima è separata da esso.
Tecniche
  • Tre passi in leggerezza, Colpo cocca di freccia: La tecnica principale di Brook; potente tecnica di Iaidou. Nome originale Requiem Labanderoule, antica mossa di scherma, che si basa su una velocità tale che il nemico si accorge di essere stato colpito solo dopo aver camminato per tre passi (da cui il nome dell'attacco). Cospargendo la lama di sale, Brook è in grado anche di purificare gli zombie a Thriller Bark.
  • Stoccata: semplice tecnica utilizzata affondando un colpo secco e deciso sul petto o sul volto dell'avversario, provocando un danno non indifferente. Utilizzata sia da Brook che da Ryuma.
  • Affondo: altra tecnica di scherma utilizzata con l'aiuto della mano sinistra che preme sull'impugnatura dopo aver affondato il colpo sull'avversario. Utilizzata da Ryuma contro Brook.
  • Aubade Coup Droit: è un particolare affondo simile ai fendenti volanti di Zoro, solo che vanno in profondità, invece che per lungo. Se utilizzato con la giusta potenza, può persino provocare fori su un muro (come dimostra Ryuma, ma Brook dice di non riuscire a farne di così forti). L'impatto distruttivo è enorme. Dopo i due anni Brook riesce ad eguagliare la forza di Ryuma.
  • Prelude Au Fer: tecnica molto pericolosa che consiste nel tempestare l'arma dell'avversario con colpi precisi e decisi. È una tecnica spezza-arma capace di logorare le spade altrui e così far volgere lo scontro a proprio vantaggio.
  • Gavotte Bond Avant: particolare tipo di affondo portato in corsa. La potenza e l'effetto devastante vengono amplificati.
  • Polka Remise: tecnica simile alla Prelude Au Fer che invece di mirare all'arma, punta direttamente all'avversario con colpi veloci e improvvisi.
  • Spada ossea fulminante: gavotte bond avant: tecnica usata per la prima volta per ferire Odr, combinata con Usop, Nico Robin e Nami: Brook sguaina la spada in avanti ed Usop lo carica su di un enorme fionda; Robin usa un Cinco Fleur, creando una catena di braccia che avvolgono Brook e Nami crea un Dark Cloud Tempo davanti alla traiettoria di lancio. Dopo di ciò Brook viene lanciato da Usop, fatto girare vorticosamente dalla catena di braccia di Robin ed elettrificato dal Dark Cloud Tempo. L'effetto é devastante.
  • Nenia Franc: tecnica che implica il movimento rotatorio della Shikomizue e che genera una sorta di nenia in grado di fare addormentare istantaneamente i nemici (anche Rufy, in svariate occasioni).
  • Swallow Bond Avant: tecnica simile al Gavotte ma con la differenza che il colpo viene dall'alto. Usata per la prima volta contro il PX4 alle Isole Sabaody.
  • Party Music: Brook utilizza la sua musica per ipnotizzare gli avversari.
  • Quinto Tias Fantasia: tecnica simile al Colpo cocca di freccia, con la differenza che è istantaneo.
Anima

Nel combattimento a Piazza Gyoncorde sull'isola degli uomini pesce, Brook rivela una nuova abilità: l'utilizzo dell'anima. Difatti lo scheletro spiega che il vero potere del frutto Yomi-Yomi è quello di utilizzare una certa energia per mantenere l'anima nel mondo dei vivi. Questa energia accresce quando, durante i suoi concerti, fa felice la gente. In questo modo, un giorno, mentre pregava, è riuscito a tirare fuori l'anima dal corpo, potere che gli dà molti vantaggi. Infatti, l'anima è intangibile, e può separarsi dal corpo se questo è, ad esempio, imprigionato. Brook può inoltre utilizzare l'anima per riattaccare parti del corpo come la testa. Infine può infondere la sua spada di questo potere, rendendola ghiacciata.

  • Canzone sfuggente: Taglio gelido: Brook combina il Colpo cocca di freccia con il potere del suo frutto del diavolo, facendo sì che il colpo congeli anche il sangue dell'avversario.

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 30648
Pagina creata da: zoro93 , 12 dicembre 2011
Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2014

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di monkey d rubber - 2 ore fa
di monkey d rubber - 2 ore fa
di monkey d rubber - 2 ore fa
di Monkey D. Jack - 8 ore fa
di Genga 009 - domenica alle 14:57
di ¬Red - sabato alle 20:48
Impostazioni