Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

One Piece Movie 6 - L'isola segreta del barone Omatsuri


Personaggi del 6° film

One Piece: L'isola segreta del barone Omatsuri è il sesto film della serie. Scritto da Masahiro Ito con la regia di Mamoru Hosoda, è uscito in Giappone nel 2005 e, anche se non fa parte della storia del manga, si può collocare tra il Davy Back Fight contro Foxy e l'arrivo a Water Seven. Il titolo significa "Il barone Omatsuri e l'isola segreta".
In Giappone, nella prima settimana è stato il terzo film più visto nei cinema dopo Lorelei e Shark Tale. A differenza dei precedenti, l'atmosfera di questo film è piuttosto cupa, a tratti horror, ed anche i disegni sono piuttosto diversi e meno dettagliati rispetto al solito. Il film è anche stato doppiato in lingua italiana ed è stato trasmesso su Italia 1 dal 24 marzo 2009 distorcendo, però, le immagini per farlo diventare in formato 4:3, successivamente, il 9 ottobre 2011 è stato trasmesso in 16:9.

Trama

Dopo averne trovato la mappa, Rufy e la sua ciurma decidono di visitare l'isola Omatsuri dove tutti gli abitanti hanno una strana piantina sulla testa. Il capo di quest'isola è il barone Omatsuri che li sfida ad affrontare dure prove in cambio dell'accesso a luoghi per rilassarsi e questi accettano.
In realtà, il barone, molti anni prima, era il capitano di una ciurma pirata, ma, un giorno, una potente tempesta li travolse inghiottendo tutti i suoi compagni. Il barone fu l'unico superstite e naufragò sull'isola; vivendo in solitudine e impazzito per il dolore ha iniziato così, ad odiare tutti i pirati fra i quali c'era un forte legame e, cercando di separarli, li attira sulla sua isola e, capitano a parte, li fa tutti mangiare dal Giglio Garofano, una grossa e mostruosa pianta situata sulla sommità di un monte che trovò quando naufragò lì. Grazie all'energia assorbita dalla pianta, il barone riesce a mantenere in vita i suoi compagni uccisi tempo fa nella tempesta.
Dopo avere affrontato e vinto le prime due prove, il rapporto di amicizia fra i protagonisti inizia ad affievolirsi ed iniziano, quindi, a scomparire. Grazie all'aiuto di Brief, il capitano di una ciurma eliminata dal barone, e dai pirati Teacup, una famiglia pirata la cui madre è stata assorbita, Rufy riesce, però, a sconfiggere il barone ed a distruggere il Giglio Garofano liberando i suoi compagni.

Ending

L'ending del film è Yume miru koro wo sugitemo dei Kishidan.

Statistiche della pagina
Pagina vista: 67025
Pagina creata da: Roronoa Zoro , 25 settembre 2009
Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2015

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di checco46 - 43 minuti fa
di Shanks-Il Rosso - 10 ore fa
di non saprei - 11 ore fa
di Nami23 - sabato alle 19:11
di trekfan1 - sabato alle 12:38
Impostazioni