Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

La resurrezione del Dio di One Piece

Ad Oda si sa piace far fare ai suoi personaggi dei grandi ritorni in scena e se c'è un personaggio di cui i fan di One Piece sperano ed attendono il ritorno quello è sicuramente l'ex dio di Skypea, l'incarnazione vivente del fulmine, God Ener.

Un personaggio come il suo, uno dei cattivi più riusciti dell'opera non può non tornare sui palcoscenici onepissiani, perchè diciamoci la verità nessuno pensa che dopo l'epilogo della sua miniavventura si sia accontentato di regnare un manipolo di soldatini sulla Luna (bella noia). Quindi dando per scontato prima o poi ritornerà la domanda a questo punto diventa: in che modo?

Inizio col dire che il nostro uomo fulmine non è uno sprovveduto, un personaggio come lui, capace di studiare un piano e portarlo meticolosamente avanti per sei anni non ce lo vedo cadere dalle nubi (metaforicamente e letteralmente) nel grande mare blu, e quindi quando ce lo ritroveremo davanti sono sicuro che lo vedremo consapevole del mondo che lo circonda e perfettamente integrato. Però come tutti sappiamo esistono solo due modi per poter sopravvivere nel nuovo mondo, allearsi con un imperatore o sfidarne continuamente uno ed Ener nonostante il suo immenso potere non può sottrarsi a questa regola, indi per cui provo ad immaginarmelo in entrambe le situazioni. Conoscendo il tipo, nonostante come abbiamo già detto si sarà fatto un'idea di quanta gente più pericolosa e potente di lui ci sia in giro per il mare blu, non credo che sia tanto umile da sottomettersi a chicchesia, date le sue iniziali ambizioni poi, quindi l'unico impertore al quale potrebbe sottostare secondo me sarebbe Barbanera. Se ci pensiamo Ener va molto fiero del suo frutto e lo considerava il più potente dei rogia, possiamo dire che le sue ambizioni partano dai suoi poteri. E se questi suoi poteri venissero annullati? Barbanera possiede lo Yami Yami che anche lui considera il più forte tra i rogia e che a sua detta è in grado di assorbire anche i fulmini.

Se Ener si trovasse di fronte qualcuno in grado di assorbire il suo potere potrebbe riconoscere un essere a lui superiore per natura, quasi destinato a comandarlo. Fra le altre cose permettetemi un'illazione. Ci è stato detto che Barbanera possiede dieci flotte al momento, la prima comandata da Burgess e le altre nove saranno sicuramente comandate dai membri che facevano parte della ciurma fino a marinerford, ma oltre al capitano e al futuro primo comandante risultavano esserci solo otto membri quindi è evidente che durante i due anni almeno un altro elemento di spicco si sia unito alla ciurma e sia stato posto a comando di una delle dieci flotte. Avrete già capito cosa voglio insinuare, ovvero che questo fantomantico comandante sia proprio l'ex dio di Skypea.

D'altra parte non si può certo scartare l'ipotesi che il nostro "elettrizzante" amico non riconosca nessuno al di sopra di lui (anzi), e magari chissà che nel frattempo non abbia deciso anche lui di puntare al titolo di re dei pirati, quindi per far ciò dovrebbe sfidare un imperatore ma ovviamente avrebbe bisogno di alleati potenti e chi meglio di una supernova potrebbe rappresentare una figura adatta allo scopo? Ora, andando per esclusione non sono molti i rappresentati della generazione peggiore "rimasti in gioco", probabilmente Urogue essendo anche lui un abitante del cielo potrebbe essere il più affine ad uno come Ener.

Ma volendo lavorare ancor più di fantasia si potrebbe pensare a ben altri alleati per il dio del tuono, e l'espressione "dio del tuono" non è usata a caso ma bensi pensando ad un'altra famosa divinità che usa i fulmini come arma e mi riferisco a Thor dio della mitologia norrena, mitologia alla quale Oda sembra essersi ispirato per creare la popolazione dei giganti come ci conferma il nome del principe di questi ultimi, ossia Loki. Quindi chissà che il nostro ex abitante del cielo non si sia fatto un martello tutto d'oro ed abbia trovato un nuovo impiego come divinità di Erbaf.

Loki incontra Laura
Loki incontra Laura

Fonte

Teoria arriva via mail da Daniele

Statistiche della pagina
Pagina vista: 11880
Pagina creata da: admin , 8 maggio alle 08:59
Ultimo aggiornamento: 8 maggio alle 09:11

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Yagami97 - 3 ore fa
di silv92 - 8 ore fa
di vilmond - mercoledì alle 23:54
di Monkey D. Jack - mercoledì alle 09:58
di vilmond - martedì alle 19:22
Impostazioni