Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
OnePieceGT.it
Login / Registrati

Paramisha A-L

I Paramisha sono i frutti del diavolo della categoria più comune e conferiscono a chi li mangia i poteri più disparati. Questi possono essere suddivisi in due gruppi principali: quelli che sono correlati a una caratteristica (elasticità, lentezza) e quelli che sono correlati ad un oggetto (bombe, porte, ombre, forbici); i poteri forniti da questi frutti possono anche essere distinti in base al modo in cui si manifestano: alcuni modificano la condizione fisica (Monkey D. Rufy, Mr. 2 Von Clay), altri influiscono sull'ambiente e sulle persone nelle vicinanze (Eustass Kidd, Blueno o Barbabianca) o entrambe le cose (Emporio Ivankov). Come attivare il proprio potere è un'altra discriminante tra i vari frutti: i frutti Gom Gom e Yomi Yomi, ad esempio, forniscono poteri che funzionano indipendentemente dalla volontà, mentre altri, come il Noro Noro e il Fior Fior, necessitano di un'attivazione voluta dal possessore. I Paramisha sono considerati i frutti più deboli, perché spesso, secondo Ener, mostrano subito tutte le loro potenzialità combattive: non tutti, infatti, donano dei miglioramenti immediati, e molte volte è compito del possessore riuscire a sfruttare al meglio un'abilità a prima vista poco utile. Nonostante questa pecca esistono tuttavia alcuni Paramisha dai grandi poteri, come il Gura Gura o il Doku Doku. Alcuni Paramisha, inoltre, danno la possibilità di controllare un elemento, ma non di trasformarsi in esso (al contrario dei Rogia), rendendo comunque il possessore vulnerabile ai colpi avversari.

Ami Ami (Ami Ami no Mi). Ingerito da: Largo (solo nell'anime)

Prima apparizione: Episodio 427
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto acquista la capacità di creare resistenti reti appiccicose. Ingerendo vari materiali, come il ferro, fuoco, acqua bollente e quant'altro, si possono creare reti del medesimo materiale, in modo da rendere impossibili le fughe. Inoltre il possessore può mutare il suo stesso corpo in una rete, per resistere agli attacchi avversari, oppure per imprigionarli, cosicché non possano scappare in nessun modo.

Ago Ago (Toge Toge no Mi). Ingerito da: Miss Doublefinger

Prima apparizione: Capitolo 190, Episodio 117
Poteri: Permette di far spuntare punte e spuntoni da ogni parte del corpo. Oltre ad essere estremamente acuminati, sono duri come il ferro e in grado di perforare persino la roccia. Grazie agli aghi, inoltre, l'utilizzatore può iniettarsi una sorta di sostanza che incrementa la potenza delle braccia, rendendole più forti.

Arma Arma (Buki Buki no Mi). Ingerito da: Baby 5

Prima apparizione: Capitolo 682, Episodio 608
Poteri: Chi lo ingerisce diventa una vera e propria arma vivente, acquisendo la capacità di trasformare l'intero corpo, o solo una parte di esso, in un'arma, che può essere sia da fuoco che da taglio. Permette di trasformarsi anche in esplosivi, come bombe o missili, e in questo caso, i pezzi causati dall'esplosione possono riunirsi e rigenerare il corpo, esattamente come un Rogia.

Ato Ato (Ato Ato no Mi). Ingerito da: Jora

Prima apparizione: Capitolo 708, Episodio 635
Poteri: Consente a chi lo mangia di creare delle nuvole di pensiero, capaci di trasformare chi ne viene investito, oggetti e persone, in arte astratta, distorcendone l'aspetto e le funzionalità. Se l'utilizzatore perde conoscenza tutto ciò che ha trasformato con i suoi poteri torna normale.

Barri Barri (Bari Bari no Mi). Ingerito da: Bartolomeo

Prima apparizione: Capitolo 708, Episodio 637
Poteri: Consente a chi lo mangia di poter creare barriere invisibili intorno al proprio corpo incrociando le dita, che proteggono chi le crea da attacchi frontali, anche piuttosto potenti. Le barriere non hanno solo una funzione difensiva, ma anche offensiva, in quanto possono essere scagliate in avanti per colpire il proprio obiettivo.

Berry Berry (Beri Beri no Mi). Ingerito da: Verygood

Prima apparizione: Capitolo 426, Episodio 309
Poteri: Il nome deriva da "strawberry". Trasforma chi lo mangia in un "uomo-grappolo" in quanto ogni parte del suo corpo si arrotonda trasformandosi in grappoli, che può gestire a piacimento anche nell'aria, dato che i grappoli possono volare. Nell'anime c'è una piccola differenza rispetto al manga: infatti le varie parti del corpo diventano palline, non frutti.

Bom Bom (Bomu Bomu no Mi, Polvere da sparo nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da: Mr. 5

Prima apparizione: Capitolo 110, Episodio 65
Poteri: Permette di rendere esplosivo il corpo e tutto ciò che proviene da esso, compreso il respiro ed il muco. In pratica trasforma chi lo mangia in una bomba umana. Consente, inoltre, di digerire qualsiasi tipo di esplosivo e di non essere danneggiato in alcun modo dalle esplosioni.

Bubble Bubble (Awa Awa no Mi). Ingerito da: Califa

Prima apparizione: Capitolo 379, Episodio 266
Poteri: Chi lo ingerisce ha la capacità di emettere schiuma da tutto il corpo. Tale sostanza è capace di "lavare via" la forza di chiunque, bloccando sia l'attacco che la difesa e privando chi viene colpito delle sue energie. Oltre a questo tipo di schiuma, il possessore può crearne altre due varianti: il primo tipo si solidifica creando un sapone duro e resistente che blocca i colpi; il secondo rende il corpo del nemico talmente liscio da trasformarlo in una specie di bambola di sapone, limitando drasticamente i movimenti (anche i più semplici). Lavandosi con l'acqua, l'effetto viene annullato.

Caldo Caldo (Atsu Atsu no Mi). Ingerito da: Don Achino (solo nell'anime)

Prima apparizione: Episodio 332
Poteri: Permette di controllare la temperatura corporea, portandola da 1 a 10.000 gradi, ed anche di sopportare temperature molto alte. Si possono coprire lunghe distanze grazie al vapore prodotto dal corpo, espulso dalle narici, ed usato come reattore. In combattimento è possibile fondere praticamente qualunque materiale. Inoltre, il possessore può sopravvivere a contatto diretto con la lava e riscaldare l'aria vicino alla mano in maniera impressionante, per creare delle bolle d'aria caldissima, da usare contro il nemico.

Centro Centro (Mato Mato no Mi). Ingerito da: Vander Decken IX

Prima apparizione: Capitolo 613, Episodio 523
Poteri: Il possessore di questo frutto può agganciare, semplicemente con un tocco della mano, chiunque voglia, rendendolo il suo unico bersaglio, che potrà colpire in qualsiasi momento semplicemente lanciando qualcosa, indipendentemente dalla distanza e dalla direzione, con una precisione assoluta. Si possono avere tanti bersagli quanti sono i palmi delle mani. L'effetto viene vanificato se l'oggetto lanciato viene bloccato da qualcosa o da qualcuno. Finora, è l'unico frutto del diavolo ingerito da un uomo-pesce.

Coil Coil (Bane Bane no Mi, Spring Spring nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da: Bellamy

Prima apparizione: Capitolo 231, Episodio 150
Poteri: Dà la capacità di trasformare le proprie gambe in molle; ciò permette al possessore di spiccare enormi balzi, caricare i propri colpi in modo da renderli veramente devastanti, e rimbalzare per rendere imprevedibili i propri movimenti.

Cuci Cuci (Nui Nui no Mi). Ingerito da: Leo

Prima apparizione: Capitolo 711, Episodio 641
Poteri: Chi ingerisce questo frutto può letteralmente cucire cose e persone a qualunque superficie. I punti utilizzati sono talmente resistenti da tener bloccato un uomo, e solo il possessore può annullare gli effetti di questo potere. Inaspettatamente, questo processo non lascia fori sulle superfici cucite e non danneggia quindi un eventuale corpo umano.

Dela Dela (Doru Doru no Mi). Ingerito da: Mr. 3

Prima apparizione: Capitolo 118, Episodio 71
Poteri: Permette di emettere cera dal corpo a piacimento. La cera può essere usata per costruire armi, imprigionare gli avversari o costruire ingegnose e letali opere d'arte. Una volta solidificata, la cera assume la consistenza dell'acciaio e difficilmente può essere spezzata a meno che non la si metta in contatto col fuoco: nel qual caso si scioglie all'istante. È possibile anche romperla con un colpo percussivo abbastanza potente.

Doku Doku (Doku Doku no Mi). Ingerito da: Magellan

Prima apparizione: Capitolo 528, Episodio 425
Poteri: Trasforma il corpo di chi lo ha ingerito in veleno. Il possessore di questa abilità è in grado di emettere vari tipi di veleno in forma solida, liquida e gassosa dalla bocca e dal resto del corpo e di controllarlo a piacimento; in più, può ingerire qualunque cibo velenoso senza esserne intossicato, anche se con spiacevoli ripercussioni sul processo digestivo. Ai massimi livelli, il possessore può generare un veleno talmente potente da poter sciogliere qualunque oggetto.

Door Door (Doa Doa no Mi, Porta Porta nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da: Blueno

Prima apparizione: Capitolo 326, Episodio 231
Poteri: Dà la capacità di trasformare qualsiasi oggetto o essere vivente si tocchi in una porta. Un'applicazione di questo potere è la "Air Door", che permette di aprire una porta nell'atmosfera per entrare in una specie di dimensione parallela. Grazie a questo frutto è possibile entrare in qualunque abitazione senza scassinare porte o rompere muri. In combattimento è utile per cogliere il nemico di sorpresa.

Fior Fior (Hana Hana no Mi). Ingerito da: Nico Robin

Prima apparizione: Capitolo 114, Episodio 67
Poteri: Si acquisisce la capacità di far germogliare le parti del proprio corpo (come braccia, gambe, orecchie ed occhi) su qualsiasi superficie e a qualunque distanza ed in numero pressoché illimitato: molto utile per effettuare attacchi a sorpresa rapidi e letali. Perfetto per imprigionare o immobilizzare gli avversari. Le parti del corpo possono fiorire anche su altre parti del corpo a loro volta fiorite altrove, così da creare, per esempio, catene di braccia.

Fuwa Fuwa (Fuwa Fuwa no Mi). Ingerito da: Shiki il "Leone Dorato"

Prima apparizione: Capitolo 0, Episodio 0
Poteri: Questo frutto permette al possessore di far levitare qualsiasi oggetto tocchi, purché non si tratti di un essere vivente (infatti Shiki riesce a volare solo perché ha delle spade al posto delle gambe). Oggetti solidi come spade, navi e persino isole possono essere sollevati e spostati indipendentemente da peso e dimensioni, mentre terra, acqua o neve possono persino essere rimodellati e manipolati a distanza per attaccare gli avversari.

Gira Gira (Guru Guru no Mi). Ingerito da: Buffalo

Prima apparizione: Capitolo 692, Episodio 618
Poteri: Chi lo ingerisce acquista l'abilità di far ruotare ad alta velocità se stesso e ogni parte del suo corpo, permettendogli di alzarsi in volo o di creare raffiche di vento estremamente violente.

Gnam Gnam (Baku Baku no Mi). Ingerito da: Blik Wapol

Prima apparizione: Capitolo 131, Episodio 79
Poteri: Grazie a questo potere è possibile inghiottire qualsiasi materiale non comunemente commestibile e fare in modo che il proprio organismo lo metabolizzi e ne tragga vantaggi di vario genere. Ad esempio, mangiando un cannone è possibile trasformare le proprie braccia in quest' ultimo, e sparare cannonate; oppure mangiando un oggetto è possibile rendere le parti del corpo simili o uguali a tale oggetto. Mangiando persone diverse, esse si possono fondere tra loro ed è anche possibile mangiare sé stessi per rimodellare il proprio corpo, ad esempio rendersi più magri per guadagnare in agilità.

Giro Giro no Mi (Giro Giro no Mi). Ingerito da: Violet

Prima apparizione: Capitolo 712, Episodio 640
Poteri: Grazie a questo frutto è possibile potenziare la propria vista, creando una "lente" con il pollice e l'indice delle mani. Oltre a vedere il corpo sotto i vestiti e addirittura lo scheletro, è possibile leggere nella mente di un individuo o anche trasmettergli i propri pensieri. Il frutto dona anche capacità offensive, potendo trasformare le proprie lacrime in pericolose armi. Il campo di azione è anche molto vasto, arrivando fino a 4.000 chilometri in ogni direzione, scrutando ogni cosa come un uccello in volo.

Gom Gom (Gomu Gomu no Mi, Gum Gum nell'edizione italiana dell'anime). Ingerito da Monkey D. Rufy

Prima apparizione: Capitolo 1, Episodio 1
Poteri: Trasforma il corpo in gomma e conferisce la capacità di allungarlo a piacimento. Permette di assorbire tutti i danni dovuti a colpi "percussivi", come calci o pugni e ai colpi di proiettile che rimbalzano sul corpo, vulnerabile, invece, alle ferite da taglio. Sebbene non si tratti di un potere particolarmente devastante, le personali capacità di Rufy sono in grado di sfruttarlo appieno, a tal punto da inventare tecniche completamente diverse dalle altre (i Gear) che gli conferiscono un potere straordinario.

Gura Gura (Gura Gura no mi). Ingerito da Edward Newgate; in seguito assimilato da Marshall D. Teach.

Prima apparizione: Capitolo 552, Episodio 461
Poteri: Chi ha mangiato questo frutto diventa un "uomo-terremoto" ed ha la capacità di scatenare terremoti e maremoti. Può utilizzare questa capacità per creare crepe anche nell'aria, facendo arrivare le scosse anche a molte miglia di distanza. Secondo quanto dice Sengoku, Barbabianca avrebbe così il potere di distruggere anche il mondo intero.

Gust Gust (Kama Kama no Mi). Ingerito da: Erik (solo nell'anime)

Prima apparizione: Episodio 56
Poteri: Permette di creare velocissimi fendenti d'aria grazie ai movimenti delle dita e delle mani. L'aria creata è in grado di tagliare anche l'acciaio.

Hira Hira (Hira Hira no Mi). Ingerito da: Diamante

Prima apparizione: Capitolo 736
Poteri: Chi ingerisce questo frutto diventa capace di trasformare tutto ciò che tocca in una bandiera. L'oggetto in questione è capace di appiattirsi, piegarsi e fluttuare al vento esattamente come una bandiera, pur mantenendo inalterate le sue caratterische, come la durezza.

Hobi Hobi (Hobi Hobi no Mi). Ingerito da: Sugar

Prima apparizione: Capitolo 701, Episodio 630
Poteri: Chi ingerisce questo frutto acquisisce la capacità di trasformare le persone e gli animali in giocattoli e di stipulare con esse dei 'contratti' verbali che ne regolino le azioni future. Le persone trasformate vengono immediatamente dimenticate da chiunque le conoscesse, con l'eccezione del possessore del frutto. L'ingerimento di tale frutto ha anche un effetto collaterale: chi lo mangia smette di crescere. Mettere fuori combattimento l'utilizzatore o anche solo farlo svenire annulla gli effetti della trasformazione e della perdita di memoria.

Horo Horo (Horo Horo no Mi). Ingerito da: Perona

Prima apparizione: Capitolo 442, Episodio 337
Poteri: La persona che ha ingerito questo frutto può generare fantasmi che al contatto con le persone trasmettono loro disperazione, rendendoli inoffensivi per un tempo limitato; le persone pessimiste per natura come Usop risultano, però, immuni a questo potere. Può inoltre generare dei fantasmi esplosivi e può trasformarsi in un fantasma intangibile. Usando quest'ultima tecnica, però, si perde il controllo del proprio corpo, perché si esce da quest' ultimo, rendendolo vulnerabile a qualsiasi attacco. Horo significa debolezza, delusione e potrebbe anche essere il prefisso di ologramma o la parola inglese Hollow.

Horu Horu (Horu Horu no Mi, Ormo Ormo nella versione italiana dell'anime). Ingerito da: Emporio Ivankov

Prima apparizione: Capitolo 537, Episodio 439
Poteri: La persona che ha ingerito questo frutto acquista capacità alquanto bizzarre. È in grado infatti di creare ormoni che possono cambiare ogni cosa in una persona, come il sesso, la temperatura corporea, e persino gli stati emotivi. Inoltre può anche secernere speciali ormoni che possono curare persone da ferite molto gravi che altrimenti porterebbero alla morte, oppure inserire degli ormoni positivi che aumentano le caratteristiche fisiche, come l'adrenalina o altro. Iva riesce anche a creare degli ormoni che aumentano le dimensioni di parti del suo corpo (principalmente la faccia), ed anche l'abilità Newkama Kenpo.

Ishi ishi (Ishi Ishi no Mi). Ingerito da: Pica

Prima apparizione: Capitolo 736
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto riesce ad assimilare la roccia intorno a lui, consentendo all'utilizzatore di fondersi ed assumere il controllo di qualunque cosa fatta di terra, siano essi edifici o il terreno stesso, con cui viene a contatto.

Ito Ito (Ito Ito no Mi). Ingerito da: Donquijote Doflamingo

Prima apparizione: Capitolo 234, Episodio 151
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto acquista la capacità di generare dalle mani lunghi, affilati e resistenti fili che permettono di tagliare o attaccarsi apparentemente a qualunque cosa, permettendo ad esempio di controllare i movimenti di un individuo o di agganciarsi alle nuvole per muoversi nell'aria.

Jake Jake (Jake Jake no Mi). Ingerito da: Kerry Funk

Prima apparizione: Capitolo 715
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto diventa un "uomo-giacca", che può controllare chiunque lo indossi, anche animali o mostri, assumendone le caratteristiche fisiche e i poteri.

Kilo Kilo (Kiro Kiro no Mi). Ingerito da: Miss Valentine

Prima apparizione: Capitolo 112, Episodio 66
Poteri: Il possessore di questo frutto può variare il suo peso corporeo da un chilo a dieci tonnellate, riuscendo a rendersi leggerissimo per alzarsi in volo sull'onda di un'esplosione (nel caso di Miss Valentine con l'ausilio di un ombrello) o piombando addosso ad un nemico, rendendosi pesantissimo, infliggendo ingenti danni.

Kopy Kopy (Kopi Kopi no Mi). Ingerito da: Chameleone

Prima apparizione: One Piece Premier Summer 2012
Poteri: Chi ha ingerito questo frutto acquista la capacità di copiare le tecniche e le abilità delle altre persone.

Lama Lama (Supa Supa no Mi). Ingerito da: Mr. 1

Prima apparizione: Capitolo 160, Episodio 103
Poteri: Il corpo di chi l'ha ingerito diventa resistente come l'acciaio e ogni parte del corpo può essere affilata a piacimento, trasformandola in una lama. Questa capacità, unita ad una grande forza fisica, permette al possessore di tagliare pressoché ogni tipo di materiale. Le armi e i colpi in generale diventano assolutamente inutili contro questo potere, a meno che non siano in grado di distruggere o tagliare l'acciaio.

Lazo Lazo (Ori Ori no Mi). Ingerito da: Hina

Prima apparizione: Capitolo 217, Episodio 130
Poteri: Questo frutto conferisce il potere di trasformare ogni parte del corpo in una sorta di corda d'acciaio, bloccando i movimenti dell'avversario. Si possono creare anche vere e proprie catene di ferro, o anche resistenti gabbie.

 

Continua a leggere in "Paramisha M-Z".

Statistiche della pagina
Pagina vista: 352095
Pagina creata da: zoro93 , 13 maggio 2011
Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2016

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi messaggi nel forum
di Danielino_asr - venerdì alle 10:37
di - Ryu - - giovedì alle 20:07
di silv92 - giovedì alle 16:38
di Mr Wind - mercoledì alle 14:37
Impostazioni